Primavera 1

[FINALE] Primavera 1, Torino-Napoli 1-2: una doppietta di Vrikkis regala i primi tre punti dell'era Angelini

Primavera 1, Torino-Napoli: formazioni e cronaca live

Francesco Curati
26.01.2020 00:30

VUOI ACQUISTARE L'ALMANACCO DE " LA GIOVANE ITALIA E AVERE UNO SCONTO? SCOPRI COME!

Allo Stadio Piero De' Paoli di Chieri scendo oggi in campo all'ora di pranzo Torino e Napoli, pronte a fronteggiarsi nella gara valida per la 16^ giornata del Campionato Primavera 1. Le due squadre arrivano all'appuntamento con stati d'animo totalmente agli antipodi. Se da una parte i granata vengono da sette risultati utili consecutivi, cinque pareggi e due vittorie, e con la possibilità di superare la Fiorentina in caso di successo, i partenopei sono in crisi psicologica e di risultati. Reduci da quattro sconfitte consecutive, all'ultimo posto in classifica e con sole due vittorie in tutto l'arco del campionato, che qualcosa sarebbe cambiato era nell'aria. In settimana è saltata la panchina di Mister Roberto Baronio ed è subentrato Giuseppe Angelini, pronto all'ardua sfida di ridare morale, motivazioni, ma soprattutto risultati per provare a rientrare in una corsa salvezza che al momento non li vede nemmeno partecipanti. Partita dunque carica di agonismo, rivalsa e perchè no anche tanta tecnica come spesso ci ha abituato questa competizione. Per non perdervi nemmeno un minuto di Torino-Napoli, seguite live alle 12:00 la croncaca di Mondoprimavera.com e a seguire le pagelle delle due squadre.

LA PARTITA 

FISCHIO D'INIZIO

1': subito lancio in avanti alla ricerca di Palmieri che si aggiusta peò il pallone con la mano. Calcio di punizione per il Torino.

3': inizio di gara timido da parte di entrambe le formazioni, ma si nota già una maggiore propesione al controllo della gara da parte dei granata. Napoli prono a ripartire.

6': buona trama da parte del Napoli con Vianni che tenta di servire Palmieri da buona posizione, libera la difesa. Sul versante opposto tenta il contropiede il Torino, ma non si sviluppa l'azione fermata sul nascere.

10': tiro cross da destra da parte dei granata, attento Idasiak a far suo un pallone potenzialmente pericoloso.

15': contropiede Napoli con Palmieri che sfugge alla marcatura e va in campo aperto, Sandri lo tampona e si iscrive alla "lista dei cattivi".

17': le trame migliori dei partenopei stanno arrivando sempre da sinistra sulla catena Costanzo-Palmieri. Ora gli azzurri guadagnano un calcio d''angolo.

19': VANTAGGIO NAPOLI, SEGNA VRIKKIS! Corner battuto corto, il pallone dalla trequarti viene crossato al centro dove la difesa granata sbaglia il fuorigioco e Vrikkis tutto solo non sbaglia.

20': reazione immediata del toro, conclusione dalla distanza che impegna un attento Idasiak. Partita viva!

23': Calcio di rigore per il toro! Palla in profondità per lo scatto di Gonella che anticipa un'uscita avventata di Idasiak che stende l'attaccante granata.

25': GOL TORINO, IBRAHIMI NON SBAGLIA! il nove granata apre l'interno a fin di palo dove Idasiak non può arrivare, 1-1!

28': scivolone di Singo, Vianni manda verso la porta Vrikkis, il controllo del centravanti però lo spinge sull'esterno e la sua  conclusione centrale viene respinta da Lewis.

30': GOL NAPOLI, ANCORA VRIKIS! Movimento ad allargarsi di Vianni, il nove mette un pallone teso a centro area, rinvio maldestro di Singo e puntuale arriva Vrikkis che trafigge per la seconda volta Lewis.

33': Toro a un passo dal pareggio! Ottima giocata sull'esterno di Ibrahimi che riesce a mettere un pallone dentro l'area, sul quale si avventa Gonella che evita l'avversario, ma da pochi passi si fa ipnotizzare da Idasiak.

35': seconda reazione molto grintosa da parte dei padroni di casa che stanno provando a riaprire immediatamente la sida. Napoli però sempre pericoloso ogni volta che si affaccia sulla trequarti avversaria.

39': giro palla prolungato dei granata, nessuno sbocco e allora Marcos Lopez tenta la conlusione dalla distanza, ma senza fortuna.

40': Idasiak salva il Napoli! Ghazoini da destra mette un pallone arretrato a centro area, dove arriva a calciare a botta sicura un indisturbato Munari, ma Idasiak si supera con un colpo di reni meraviglioso!

45': un minuto di recupero assegnato dal quarto uomo.

FINE PRIMO TEMPO. Gara equilibrata al termine dei primi 45 minuti. Come da copione è il Torino a fare maggiormente la partita, ma il Napoli ha dimostrato di saper ripartire con tanta qualità e velocità grazie ai vari Vianni, Palmieri e Zedadka. In seguito ad uno schema su calcio piazzato, Vrikkis approfitta di una difesa granata disattenta e punisce Lewis. Reazione immediata del Toro, che sfrutta un errore in uscita di Idasiak e conquista un calcio di rigore, realizzato da Ibrahimi. I ragazzi di Angelini non si lasciano abbattere e su una giocata di Vianni trovano nuovamente il vantaggio con Vrikkis. Se il Napoli è avanti all'intervallo non è grazie solo alla doppietta del suo bomber, ma va senza dubbio ringraziato un fondamentale Idasiak che, nonostante il fallo da rigore, ha salvato il risultato in più di un'occasione. Ripresa tutta da vivere!

INIZIO SECONDO TEMPO

47': le squadre non hanno iniziato la ripresa a ritmi lenti come nella prima frazione. Squadre subito lunghe su entrambi i versanti, con diversi spunti che non si concretizzano per le due squadre.

52': è il Napoli di Angelini a fare la partita in questo secondo tempo, tanta produzione offensiva, senza però creare veri pericoli dalle parti di Lewis.

55': difesa del Napoli sopresa su una rimessa laterale battuta velocemente dal Torino, Gonella da posizione defilata calcia e per poco non trova lo specchio.

56': sul versante opposto occasione anche per il Napoli con un colpo di testa di Palmieri fuori di poco.

57': giocata di Kouadio che trova ancora una volta Gonella, che di testa non realizza per via del solito muro Idasiak.

63': punizione battuta veloce dal Torino, Kouadio mette da sinistra un pallone basso in mezzo sul quale nessuno si avventa, permettendo così alla difesa del Napoli di liberare.

65': Idasiak ancora protagonista! Pallone messo in mezzo tocco di Ibrahimi per Gonella che calcia a botta sicura, ma Idasiak è ancora superlativo.

66': doppio cambio nel toro con l'ingresso di Moreo e Rotella per Marcos Lopez e Sandri.

67': occasione immediata per il neo netrato Moreo. Pallone messo in mezzo da destra che l'attaccante non riesce a controllare da posizione davvero invitante. Il Napoli ora si sta difendendo con tutte le sue forze.

72': continua il Torino a premere, ma in maniera piuttosto confusa negli ultimi minuti. Altra conclusione di Moreo deviata che si spegne sul fondo.

75': occasionissima Torino con Gonella! Pallone crossato da destra che arriva a sinistra dove c'è Munari, che conclude addosso a Idasiak, la sfera carambola su Gonella che a porta vuota spara alto!

76': nel Torino entrano Enrici, Ricossa e Garetto

77': ammonito subito Enrici per un fallo su Zedadka.

78': cambio anche nel Napoli con l'ingresso di Labriola per il mattatore Vrikkis.

82': punizione laterale ben calciata da Gonella, attento coi pugni in uscita Idasiak.

86': nel Napoli entra Virgilio per Zedadka.

90': sono stati assegnati quattro minuti di reupero, ma i ritmi sono notevolmente crollati a beneficio del Napoli.

90+3': Napoli ad un passo dal 1-3 con Labriola che calcia a lato della porta di Lewis da buona posizione.

90+4': FINE PARTITA Il Napoli mantiene il vantaggio maturato nel primo tempo, con tanta sofferenza e dimostrando altrettanta voglia di difendere questi tre punti con la unghie e con i denti. Torino sprecone per tutto il corso del secondo tempo, dove ha creato numerose opportunità, ma non è mai riuscito a finalizzarle. Merito di un ottimo Idasiak e di un attacco impreciso sottoporta. Il nuovo Napoli di Angelini abbandona così l'ultima posizione in classifica, mentre il Torino di Sesia fallisce l'aggancio alla Fiorentina al nono posto in classifica.

IL TABELLINO DI TORINO-NAPOLI PRIMAVERA

Marcatori: 19', 30' Vrikkis (N), 25' Ibrahimi, Rig. (T)

Torino: Lewis; Singo, Marcos Lopez (66' Moreo), Celesia; Ghazoini, Munari, Sandri (66' Rotella), Greco, Kouadio; Gonella, Ibrahimi. A disp.: Trombini, Enrici, Siniega, Ricossa, Bongiovanni, Garetto, Kone, Onisa, Pirola. All.: Sesia

Napoli: Idasiak, Zanoli, Costanzo, Ceparano, Manzi, Senese, Vrikkis (78' Labriola) , Zanon, Vianni, Zedadka (86' Virgilio), Palmieri. A disp.: Mancino, Tsoungui, D’Onofrio, Potenza, Cavallo, D’Amato, Cioffi. All.: Angelini

Ammoniti: Sandri (T)

Arbitro: Sig. Mattia Caldera di Como

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 19^ giornata: Mulattieri e Bianchi in vetta, superato Colley
[FINE] - Primavera 1, Genoa-Cagliari 1-3: la doppietta di Mas prima e il gol di Lombardi, regalano i tre punti ai sardi!