x

x

Dal centro sportivo “San Filippo” di Brescia va in scena la sfida valida per i trentaduesimi di Coppa Italia Primavera tra Brescia e Cremonese. L'anno scorso entrambe ai play-off in Primavera 2, quest'anno con umori simili in un inizio di stagione complicato: in campionato si sono già affrontate e hanno pareggiato 0-0, in uno dei tre punti ottenuti dalla squadra di Possanzini. Il momento complicato delle Rondinelle è evidenziato dalla sconfitta interna contro l'Albinoleffe per 1-3, in un inizio di stagione con un rendimento decisamente lontano da quella squadra che raggiunse le semifinali play-off di Primavera 2, venendo eliminata solo dal Frosinone (attuale capolista in Primavera 1). Per la Cremonese di Pavesi i punti sono 7, ma il calendario non ha sorriso ai grigiorossi, che hanno perso l'ultima sfida in campionato contro la SPAL con uno 0-2 interno. La Coppa Italia può essere un'occasione per entrambe le squadre per rialzarsi.

CRONACA

Partita al cardiopalma nel derby lombardo tra Brescia e Cremonese, con i grigiorossi che ottengono una vittoria insperata visto l'andamento del match, una rimonta straordinaria che porta i ragazzi di Pavesi ai sedicesimi di finale di Coppa Italia Primavera. In una gara equilibrata nel primo tempo passano in vantaggio gli ospiti grazie Pentimone, ma l'aggancio delle Rondinelle arriva solo 3' più tardi con il gol di Mainardi. Nella seconda frazione la partita si stappa e i padroni di casa segnano con Mozzon dopo 5', mentre Concari riporta le cose nuovamente in parità al 63'. Il tira e molla continua con la rete del 3-2 siglata da Kasa, gol che sembra indirizzare la partita sui binari della squadra di Possanzini: la Cremonese però non ci sta e regala una doccia fredda al Brescia con il gol di Ortelli all'87', gol da cui le “V bianche” non si riprendono più. Nei supplementari segnano prima Stuckler (subentrato nella ripresa) e poi ancora Concari, fissando il punteggio sul 3-5 finale. E' un risultato che può dare slancio alla stagione della squadra di Pavesi, mentre arrivano ancora risposte negative per i ragazzi di Possanzini.

IL TABELLINO DI BRESCIA-CREMONESE

MARCATORI: 17' Pentimone (C), 19' Mainardi (B), 50' Mozzon (B), 63', 113' Concari (C), 73' Kasa (B), 87' Ortelli (C), 99' Stuckler (C), 

BRESCIA: Cortese, Mainardi (dal 63' Compaore), Bonazza, Perego, Negretti, Tomaselli (dal 63' Mor, dal 91' Ferro), Lorini (dal 76' Riviera), Contessi, Fogliata (dal 76' Scalmana), Mozzon (dal 63' Iddrissou), Kasa. A disp. Recaldini, Pandini, Muca (all. Possanzini).

CREMONESE: Brahja, Gardoni, Arpini (dal 58' Bassi), Borghesan, Ventura, Pentimone (dall'81' Negrini), Odalo (dal 67' Ortelli), Itraloni (dal 112' Bellandi), Concari, Tosca (dal 67' Stuckler), Ricci (dal 58' Bright). A disp. Ricci, Agazzi, Triaccia, Cantaboni, Martin (all. Pavesi).

ARBITRO: Sig. Bogdan Sfira sez. di Pordenone

AMMONITI: Bonazza, Fogliata, Compaore, Ventura, Ricci, Borghesa

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: Burnete è capocannoniere, Bruno e Montevago sul podio
Milan, Coubis rinnova fino al 2027

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }