Primavera Tim Cup

Cagliari-Hellas Verona, le pagelle dei rossoblù: Tramoni e Kourfadilis al top, non brillano Kouda e Luvumbo

Le pagelle della squadra rossoblù

Elena Accardi
17.03.2021 15:00

D'Aniello 6.5: Decisivo in diverse occasioni, nonostante il poco impiego nel corso del campionato, oggi risponde bene alla chiamata di mister Agostini. Qualche volta rischia leggermente troppo, ma è bravo a mantenere la porta inviolata.

Zallu 6: Gioca una partita senza troppe sbavature, ma non brilla come in altre partite. Fa il suo raggiungendo senza problemi la sufficienza. Dal 65' Piga 6: Effettua alcune chiusure interessanti sugli avversari, entra bene.

Boccia 6.5: Solito muro, dalle sue parti non si passa. Si intende bene con il compagno di reparto e tiene bassa la saracinesca.

Cusumano 6.5: In coppia con Boccia, esegue un match pulito. Una buona prestazione da parte del centrale. Dal 91' Palomba 6: fa il suo e lo fa bene, con alcuni interventi interessanti. 

Michelotti 6.5: impeccabile in fase offensiva, da rivedere qualcosa in fase difensiva. Mette diversi cross interessanti e sa mettere paura agli avversari. 

Cavuoti 7: si impegna e mostra tanto carattere. Sa dare una mano alla squadra e non manca di aiutare Schirru sulla mediana. Dal 82' Sangowski 5.5: deve ancora ambientarsi al calcio italiano. Entra ma non incide come dovrebbe, nonostante il gol segnato e successivamente annullato per fuorigioco. 

Schirru 6.5: sa dare fastidio al centrocampo, nonostante qualche errore iniziale. 

Desogus 6: si impegna come sempre ma non basta. Troppo nervosismo nel corso della sua gara. Dal 65' Kourfadilis 7: entra benissimo in partita e gioca un match di sacrificio. Un vero mastino in mezzo al campo. 

Luvumbo 5.5: poco concreto nel corso del match. Non manca di deliziare gli spettatori con qualche dribbling interessante ma non basta per portare a casa l'incontro. Dal 55' Tramoni 7: Corre, fatica, si impegna. È una vera spina nel fianco per i gialloblu.

Kouda 5.5: Altra giornata non al top per il neoacquisto rossoblù che corre parecchio ma non brilla. 

Contini 6.5: Nonostante la poca precisione, si sacrifica per i compagni e tenta più volte di trovare la rete. La dea bendata però non sembra guardare dalle sue parti.

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 18^ giornata: Cancellieri tallona Vignato, Vitalucci-Chiarella in vetta nel B
[FINALE] - Primavera Tim Cup, Fiorentina-Juventus 3-1: viola in rimonta, bianconeri eliminati