Generiche

Perugia, Lunghi: "Il contratto col Perugia? Il coronamento di un sogno"

Il classe 2003 ha parlato della prima esperienza in prima squadra e del primo contratto

Emanuele Giacometti
25.01.2021 11:49

Foto AC Perugia

Nei giorni scorsi il Perugia ha fatto firmare il primo contratto da professionista ad Alberto Lunghi, attaccante classe 2003 considerato tra i giovani più interessanti del settore giovanile biancorosso. Il ragazzo ha confermato le sue qualità anche in prima squadra, ripagando in coppa Italia la fiducia di mister Caserta, con un gol ed un assist nella partita vinta dal Grifo ad Ascoli (1-4). Un giovane che è aggregato dall'estate con i big della serie C e che ha potuto pure giocare qualche spezzone di gara in terza serie. Gli occhi su di lui non mancano, Napoli e Juve lo monitorano, ma intanto, lui, si è raccontato a Tef Channell. Ecco in breve cosa ha detto: "Stare qua con compagni di squadra esperti e che hanno calcato palcoscenici importanti mi aiuta a crescere sia sotto il profilo sportivo che professionale. Il primo contratto da professionista col Perugia? Una grandissima emozione. Il coronamento di un sogno, dopo tutta la trafila nel settore giovanile. Ringrazio la società, mister e staff e tutti coloro che mi hanno aiutato nel mio percorso di crescita professionale. Ora però devo continuare a lavorare e con la testa sulle spalle spero di continuare così perchè ho altri obiettivi da raggiungere".

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'11 ^ giornata: Contini aggancia la vetta, sale Kobacki
Juventus, Tongya verso l'Olympique Marsiglia: Aké pronto al percorso inverso