Primavera 1

Napoli-Roma, le pagelle dei giallorossi: bene Riccardi e Trasciani, show di Calafiori

Primavera 1, Napoli-Roma: le pagelle dei giallorossi

Alessandro Biggi
19.10.2019 14:50

Cardinali 6,5: sul gol di Vianni non può nulla e, anzi, si fa notare per un paio di buoni interventi, soprattutto quello che evita proprio all'attaccante ex Entella di siglare la personale doppietta. Si ripete nella ripresa salvando un gol su un tiro a botta sicura di Mamas.

Parodi 6,5: buona partita per il terzino classe 2001: ci mette una pezza su diversi tentativi offensivi e, in qualche occasione, si affaccia in fase offensiva con buone discese

Ndiaye 5: partita da dimenticare per il difensore senegalese, all'esordio in giallorosso: impreciso in diversi tentativi di impostazione, ma il più grave è quello che permette a Vianni di involarsi verso la porta giallorossa e di siglare la rete dell'1-0. (46' Trasciani 6,5: migliora la prestazione del compagno sostituito, e sigla la rete decisiva per la vittoria giallorossa con un colpo di testa da vero bomber).

Bianda 5,5: prestazione insufficiente anche per il numero 5 giallorosso: mostra insicurezza in molti interventi effettuati e si fa spesso saltare troppo agevolmente dagli attaccanti avversari.

Calafiori 7: ottima prestazione per il terzino giallorosso che ha messo alle spalle il grave infortunio che lo aveva colpito: tante discese sulla fascia che creano scompiglio nella difesa partenopea e buoni passaggi per i compagni. Si rende autore del pregevole gol del momentaneo 1-1, con una perfetta conclusione da fuori area.

Bove 6: buona partita per il centrocampista giallorosso che riesce a gestire bene il pallone in mezzo al campo e si rende pericoloso in un paio di occasioni con conclusioni dalla distanza. (79' Tripi Sv).

Darboe 6: prestazione sufficiente per il centrocampista gambiano: buoni passaggi per lui e qualche conclusione dalla distanza che, però, non crea grattacapi a Idasiak.

Riccardi 6,5: nella prima frazione prestazione opaca per il numero 10 giallorosso, poi nella ripresa si scatena servendo un assist al bacio per Calafiori e rendendosi pericoloso in più occasioni.

D'Orazio 6,5: la sua partita dura poco più di mezz'ora, ma in quei pochi minuti si rende pericoloso più volte con diverse conclusioni dalla distanza che vanno vicine al gol. (32' Bamba 6: prestazione sufficiente per il numero 20 giallorosso: buona mobilità per tutto il campo e precisi passaggi per i compagni).

Felipe Estrella 5,5: prestazione leggermente insufficiente per l'attaccante brasiliano che non si vede quasi mai in fase offensiva e cestina quelle poche occasioni avute.

Providence 6: si fa vedere in qualche circostanza con buoni dribbling, duetta spesso con Calafiori arrivando più volte alla conclusione, ma senza fortuna.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata: Juwara e Colley si prendono la vetta, Gagliano insegue
Genoa-Inter, le pagelle dei grifoncini: Bianchi si prende la scena, bene anche Kallon