Bologna

Roma-Bologna, le pagelle degli ospiti: Molla strepitoso, Boloca in affanno

Le pagelle dei rossoblù

Francesco Bianchi
05.10.2019 13:30

CLICCA QUI PER LA CRONACA DEL MATCH

Molla 7: impressionante. Impegnato costantemente nel corso dei 90', si fa sempre trovare pronto. Tantissime parate tra cui un paio di miracoli che salvano il Bologna da un passivo pesante.

Khailoti 5,5: ha la sfortuna di trovarsi davanti uno strepitoso D'Orazio e fatica a contenerlo. Impreciso in fase di impostazione.

Portanova 6: l'unico a salvarsi nel suo reparto. Attento e reattivo quando chiamato in causa, provvidenziale nella chiusura su Zalewski che evita il 3-0.

Boloca 5: partita complicatissima per il centrale rumeno. Soffre la velocità e la tecnica di Darboe; si trova costretto a stenderlo in occasione di una pericolosa ripartenza rimediando un cartellino rosso e finendo anzitempo sotto la doccia.

Koutsoupias 5,5: fatica tanto anche lui. La manovra della Roma lo porta spesso a correre a vuoto, facendogli perdere la lucidità necessaria per le sue avanzate palla al piede.

Mazza 5,5: soffre l'abilità del centrocampo giallorosso che di fatto lo estromette dal gioco. Lavora pochissimi palloni e, come tutti i suoi compagni oggi, risulta impreciso nell'elaborare trame offensive.

Ruffo Luci: s.v. Dal 9' Baldursson 5: prestazione impalpabile quella del giovane islandese. Non riesce ad incidere nè in fase offensiva nè in fase difensiva. Dal 66' Acampora s.v.

Visconti 5,5: dinamico nel primo tempo, mette in mezzo parecchi cross che divengono però tutti preda di Cardinali. Scompare completamente nella ripresa.

Farinelli 5,5: tanta corsa in fase di non possesso, si abbassa spesso per fluidificare una manovra farragginosa ma è poco lucido con il pallone tra i piedi. Dal 50' Rocchi 5,5: non riesce a spostare gli equilibri in una partita comunque difficile.

Juwara 5,5: gioca da punta centrale per l'assenza di Cossalter e non riesce a fungere da riferimento. Frettoloso ed approssimativo nelle giocate.

Stanzani 5,5: non riceve troppi palloni giocabili; un po' per imprecisione dei compagni, un po' perchè non entra mai davvero in partita. Dal 66' Lunghi s.v.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 5^ giornata: Bianchi sale in vetta, balzo di Schirò e Manzari
Spezia-Spal, le pagelle dei liguri: Marianelli leader in mezzo al campo, Angeletti autentico mattatore