Primavera 1

"11 e Lode" - Primavera 1, la Top 11 della 26^ giornata scelta da MondoPrimavera.com

Top 11 Primavera: i migliori della 26^ giornata

Simone Brianti
31.05.2021 13:00

Ritorna il nostro appuntamento settimanale con la rubrica "11 e Lode", dedicata ai migliori giocatori del Campionato Primavera 1. Dopo una 26^ giornata di campionato che ci ha regalato gol ed emozioni, è tempo di premiare i ragazzi che si sono distinti per talento e prestazioni sul campo, regalando gioie ai propri tifosi. Il nostro classico 3-4-3 sarà oggi pieno zeppo di campioni: chi si sarà guadagnato una maglia da titolare nella nostra formazione? Non perdiamo altro tempo, ed andiamo a scoprire insieme chi sono i migliori 11 di questo weekend scelti dalla redazione di MondoPrimavera.com.

PORTIERE

Ciocci (Cagliari) - il portiere sardo, come spesso accade, è uno dei migliori in campo. Nel match contro la SPAL riesce a tenere in piedi i suoi con un paio di ottimi interventi.

DIFENSORI

Obert (Sampdoria) - nella sfida contro il Milan ha disputato un’altra ottima partita, voto alto in pagella e insuperabile, ora chiamato in U21 Slovacca.

Mulazzi (Juventus) - partita straordinaria nel derby d’Italia contro l’Inter, è un muro invalicabile. Chiude gli spazi e spesso si fa vedere anche in avanti. 

Ghislandi (Atalanta) - autore di un’ottima prova contro la Lazio, segna anche uno dei gol con cui mette la ciliegina sulla prestazione. 

CENTROCAMPISTI

Besaggio (Genoa) - un giocatore che sta crescendo partita dopo partita, sblocca la gara contro l’Ascoli con un gol bellissimo dimostrando ancora una volta di essere l’arma in più dei rossoblù.

Siatounis (Sampdoria) - la doppietta contro il Milan regala tre punti importanti ai blucerchiati che si mettono in vetta assieme all’Inter. Partite sublime del centrocampista che suggella una prestazione da incorniciare.

Cavuoti (Cagliari) - si ripete nella sfida contro la Spal dopo l’ottima prestazione di settimana scorsa. Nella sfida contro gli estensi è onnipresente: attacca, difende e dispensa giocate di alta classe. 

Casadei (Inter) - uno dei giocatori che più è cresciuto dalla scorsa stagione e in questa annata stessa. Ha tempi di inserimento come dimostrato contro la Juventus dove di testa porta avanti l’Inter e in più ha la fisicità giusta per lottare in mezzo al campo su tutti i palloni.

“GPS nel calcio, importante strumento che piano piano si sta facendo spazio nei sistemi di allenamento nel panorama calcistico e non solo. Scopri il corso per saperne di più 👇 ”

CODICE PROMO - MONDOPRIMAVERA

ATTACCANTI

Rosa (Atalanta) - si è preso il posto da titolare e non lo ha più perso grazie anche ad in crescendo di prestazioni partita dopo partita. Sblocca il match contro la Lazio dopo appena 5’ e lavora tanto per la squadra.

Gyan (Roma) - un’altra rivelazione di questa Roma Primavera, anche a partita in corso è un’arma fondamentale per mister De Rossi e contro l’Empoli trova il gol allo scadere che porta tre punti pesanti ai giallorossi. 

Iling(Juventus) - uno dei migliori in campo nel big match contro l’Inter, è una vera e propria spina nel fianco per la difesa nerazzurra e il suo gol è un gioiello da vedere e rivedere. 

PANCHINA

Dopo avervi parlato degli undici titolari arriviamo alla panchina che parte con il portiere dell’Inter Stankovic. Il classe 2002 compie almeno un paio di interventi che salvano il risultato. In difesa ci sono Pierozzi e Saccani: il primo della Fiorentina buona la sua gara contro il Torino rendimento sempre sopra la sufficienza, il secondo del Sassuolo ha disputato una partita ordinata e senza sbavature nel derby contro il Bologna. In mediana c’è Zalewski della Roma, prestazione più che positiva nel big match contro l’Empoli. Insieme al Romanista anche Ruffo Luci, rientrato dopo il grave infortunio si sta ritrovando con gol e prestazioni importanti anche entrando dalla panchina. In avanti troviamo Luvumbo, autore di un gol bellissimo contro la Spal, e La Marca, bravo a farsi trovare pronto in occasione del vantaggio granata contro la Fiorentina.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
[FINALE] - Europei U21, Portogallo-Italia 5-3: Il Portogallo vince contro una grande Italia che esce a testa alta