Youth League

Youth League, 3^ giornata: poker di Inter e Barca, Salisburgo a valanga sul Napoli

Il resoconto della 3^ giornata di Youth League

Simone Brianti
23.10.2019 19:33

ISCRIVIT AL CANALE TELEGRAM 

Termina con le partite di oggi pomeriggio la 3^ giornata di Youth League, tanti gol e alcune sorprese nei match odierni dove sono scese in campo anche le italiane Napoli ed Inter. Nel Girone G scappano verso la qualificazione Lione e Benfica, che oggi nello scontro diretto per il vertice hanno dato vita ad un match intenso ed equilibrato, vinto dai francesi per 2-1. Nell'altro match del Girone non ne aprrofittano Zenit e Lipsia che impattano per 1-1. Nel Girone H il Chelsea trova tre punti importanti e accorcia proprio sull'Ajax, mentre  il Lille di misura batte il Valencia e aggancia gli olandesi in testa. 

FONSECA SHOW, POKER DEI NERAZZURRI E PRIMATO NEL GIRONE...

LA CRONACA DI INTER-DORTMUND

Matias Fonseca (Sprintesport.it) (Sprintesport.it)

I nerazzurri prima vanno sotto e poi con una grande prestazione ribaltano il Dortmund e calano il poker ai gialloneri allungando ulteriormente in classifica. Man of the match il figlio d'arte Matias Fonseca autore di una tripletta e autentico trascinatore dei nerazzurri. Mister Madonnaha trovato in lui una nuova arma letale capace di mettere in sobbuglio qualsiasi difesa. Prima del tris firmato da Fonseca, Persyn aveva trovato il gol del pari. Nove punti e in testa al Girone con sei punti di vantaggio dalle inseguitrici. Nell'altra sfida del Girone il Barcellona cala il poker allo Slavia Praga. 

LE PAGELLE DELL'INTER

SALISBURGO A VALANGA, NAPOLI TRAVOLTO E ALLO SBANDO... 

LA CRONACA DI SALISBURGO-NAPOLI

Il Napoli si spegne sotto i colpi del Salisburgo, nonostante l'iniziale vantaggio i ragazzi allenati da mister Baronio hanno ricevuto uno schiaffo morale non indifferente. Perdere 7-2 andrà ad influire sul morale dei ragazzi e per il proseguo del campionato. Ma queste sono sconfitte che fanno crescere e uscire da questo periodo buio può essere nelle corde del Napoli. Poco da dire sulla partita degli azzurri, che vedono complicarsi ulteriormente la speranza di qualificazione al prossimo turno. Nell'altro match del Girone il Liverpool vince 2-0 sul campo del Genk e sale solo in vetta alla classifica. 

LE PAGELLE DEGLI AZZURRI 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata: Juwara e Colley si prendono la vetta, Gagliano insegue
Under 17, i convocati del CT Zoratto per le partite contro Lussemburgo, Irlanda del Nord e Turchia