Primavera 1

Spal-Roma, le pagelle dei giallorossi: mancano le giocate della coppia d'attacco, Providence fa il possibile

Le pagelle dei ragazzi di De Rossi

Davide Privitera
25.01.2021 17:50

Boer 6: incolpevole sul goal subito, nelle poche occasioni in cui viene chiamato in causa è sempre molto attento.

Feratovic 6: offre una prestazione sufficiente, in fase di copertura, concede veramente poco all'avversario.

Vicario 6: match di normale amministrazione con pochissimi errori nella fase difensiva, tiene bene la posizione ed è sicuro su ogni contrasto.

Buttaro 5: lascia spesso Cuellar libero di muoversi all'interno dell'area di rigore, si perde l'uomo sulla rete dei padroni di casa.

Providence 6,5: è l'unico del suo reparto che cerca l'uno contro uno più e più volte saltando spesso l'avversario e creando la superiorità numerica in fase d'attacco, ci prova al 67' con un buon tiro rasoterra da fuori area, ma purtroppo per lui Galeotti si tuffa evitando il pareggio degli ospiti.

Darboe 6: match sufficiente, ma non entusiasmante. Svolge bene la fase di distribuzione e sfiora il gol del pareggio colpendo il palo con una buona conclusione dal limite dell'area al 34'. (dal 78' Cassano s.v.).

Tripi 6,5: buona prestazione, recupera diversi palloni al centro del campo aiutando molto anche in fase difensiva, intercetta una pericolosa conclusione al 53'.

Milanese 5: prestazione sottotono, mancano le sue giocate offensive merito anche dell'ottima marcatura avversaria, poco convincente anche in fase di controllo in mezzo al campo. (dal 46' Bove 5,5: entra in campo motivato, ma offre una prestazione deludente perdendo troppi contrasti a centrocampo).

Podgoreanu 5,5: al di sotto del suo standard, spreca occasione al 34' divorandosi il gol a tu per tu con il portiere, non entra mai in partita trovandosi in difficoltà contro la difesa biancoazzurra. (dal 70' Ciervo 6: chiamato in causa offre alcune buone giocate rendendosi pericoloso all'interno dell'area, ma senza concludere mai in porta).

Zalewski 6: buon primo tempo dove aiuta molto la squadra facendosi trovare libero con continuità nella trequarti avversaria, ma non si rende mai pericoloso all'interno dell'area di rigore. Cala molto durante il secondo tempo. (dal 90' Satriano s.v.).

Tall 5: in ombra per tutto il periodo di gioco, non aiuta i compagni nell'appoggio e in fase offensiva è molto passivo con un grave errore sottoporta nella prima parte di gara.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'11 ^ giornata: Contini aggancia la vetta, sale Kobacki
UFFICIALE - Fiorentina, preso Andonov. In arrivo un attaccante greco. Montiel può partire?