Primavera 1

[FINALE] Supercoppa Primavera, Atalanta-Fiorentina 2-1: i bergamaschi si guadagnano la vittoria grazie a un'ottima partita

Supercoppa Primavera, la cronaca live di Atalanta-Fiorentina

Asia Ortelli
28.10.2019 00:30

Tutto pronto per la Supercoppa Primavera Tim, a sfidarsi questa sera saranno la vincitrice dello scorso campionato e la vincitrice della scorsa Coppa Italia: Atalanta-Fiorentina. Ad accogliere le giovani promesse ci penserà il nuovo e sfarzoso Gewiss Stadium. I nerazzurri in quest’inizio di stagione hanno dimostrato di non aver perso il valore dello scorso anno e si trovano nella parte alta della classifica a 15 punti. Tanti i match pareggiati dai Viola che, invece, si fermano a 9 punti in classifica fino a questo momento. Questa sera sarà però tutta un’altra storia: partita secca che decreterà la vincitrice della Supercoppa Primavera 2019. Appuntamento alle ore 20.30 allo stadio “dei grandi” e su MondoPrimavera.com con l’inviato sul campo a raccontare il match in tempo reale, a seguire le pagelle dei protagonisti. 

CRONACA

Comincia il match nella cornice del Gewiss Stadium. Il primo pallone è affidato agli ospiti.

5': primi minuti in cui è l'Atalanta a condurre, Traore cerca spunti sulla sua fascia.

9': arriva il primo tiro dei nerazzurri. Colley apre per Traore, palla al centro di ritorno per il 19 che calcia alto sopra la travbersa.

18': partita più equilibrata. Ora è Piccoli a spizzare verso la porta senza colpire bene il pallone.

20': passaggio filtrante di Lovisa a pescare Duncan. Il tutto viene fermato da Okoli.

23': tentativo di contropiede viola manovrato da Koffi.

27': dalla distanza ci prova Brogni, pallone largo oltre il secondo palo.

29': OCCASIONE ATALANTA. L'occasione migliore ce l'ha tra i piedi Gyabuaa che servito in mezzo all'area non riesce a fare centro. Pallone fuori di poco.

30': ANCORA ATALANTA. Stavolta è Traore a non riuscire a ripetere la rete segnata ieri con i "grandi". Lascia partire un tiro interessante che però muove la rete solo dal fuori.

36': sono tornati a comandare i bergamaschi. Un pallone dopo l'altro in area a cercare il vantaggio che per ora non è ancora arrivato.

FINE PRIMO TEMPO. Finiscono ora i primi 45' che hanno visto i nerazzurri comandare con diverse occasioni per passare in vantaggio. I viola resistono e rimangono con la porta inviolata.

INIZIO SECONDO TEMPO. Squadre di nuovo in campo. L'arbitro fischia e comincia la ripresa.

47': anche al rientro in campo è l'Atalanta a farsi vedere per prima. Baricentro alto, due tentativi di fila con Traore e Piccoli.

52': calcio d'angolo nerazzurro guadagnato da Cambiaghi che con un tiro a mezza altezza costringe la retroguardia viola al corner.

54': GOL ATALANTA. Arriva il meritato vantaggio nerazzurro. Un ottimo Traore mette dentro e trova la testa di Piccoli che dal mezzo dell'area non sbaglia.

56' GOL FIORENTINA. Risposta immediata della Fiorentina. L'arbitro concede un rigore dubbio ai viola. Duncan spiazza Gelmi.

60': piccole imprecisioni della difesa atalantina che permettono a Hanuljak di arrivare solo davanti a Gelmi. Il portiere trattiene il tiro debole del numero 8.

62': GOL ATALANTA. Tornano in vantaggio i bergamaschi. Altro assist di Traore a pescare Gyabuaa nel mezzo dell'area. Palla dentro per il 2-1 e esultanza sotto i tifosi nerazzurri.

69': ci riprova la Fiorentinacon Pierozzi che non si coordina bene in area e sbaglia.

70': doppio cambio viola. Dentro Bianco e Gorgos per Fiorini e Hanuljak.

73': Lovisa si divora il pareggio, lasciato solo dai difensori bergamaschi calcia alto sopra la traversa da una posizione ottima.

78': altri due cambi tra le fila viola. Kukovec e Ponsi per Lovisa e Pierozzi.

89': il primo cambio nerazzurro arriva nel finale. Bergonzi per Piccoli.

FINE PARTITA. Dopo 4 minuti di recupero finisce il match che decreta l'Atalanta vincitrice della sUpercoppa Primavera 2019. Vittoria meritata dai nerazzurri che hanno dominato la partita per la maggior parte del tempo. Nelle occasioni critiche sono riusciti a difendersi ed a conquistare così la coppa.

IL TABELLINO

MARCATORI: 54' Piccoli (A), 56' Duncan (F), 62' Gyabuaa (A)

AMMONITI: 39' Da Riva (A), 81' Dutu (F), 87' Gorgos (F), 90' Cambiaghi (A)

ATALANTA: Gelmi, Brogni, Da Riva, Okoli, Guth, Ghislandi (94' Sidibe), Gyabuaa, Piccoli (89' Bergonzi), Traore, Cambiaghi, Colley, A DISP. Dajcar, Bergonzi, Cittadini, Milani, Finardi, Italeng, Heidenreich, Ghisleni, Signori. ALL. Massimo Brambilla.

FIORENTINA: Brancolini, Pierozzi (78' Ponsi), Chiti, Fiorini (70' Bianco), Hanuljak (70' Gorgos), Koffi, Duncan, Dutu, Pierozzi (85' Milani), Simonti, Lovisa (78' Kukovec). A DISP. Chiorra, Ponsi, Gorgos, Marino, Bianco, Fruk, Kukovec, Gaeta, Spalluto, Simic, Frison. ALL. Emiliano Bigica

ARBITRO: sig. Paterna sez. Teramo.

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'11^ giornata: Colley allunga, salgono Fonseca e Pavone
Sampdoria-Torino, le pagelle dei blucerchiati: attacco super, difesa perfetta