x

x

Euro 2024 - Sognando Berlino

Simic - MARTIN COCCIOLO
Simic - MARTIN COCCIOLO

Pochi giorni fa, sono arrivati i titoli di coda della stagione del Milan. In Serie A, i rossoneri hanno concluso al secondo posto, ottenendo la qualificazione alla prossima Champions League. Un'annata ricca di alti e bassi e che si è conclusa con l'esonero di Stefano Pioli. Tante speranze erano invece riposte sulla Primavera, protagonista di una stagione comunque di alto livello. Nonostante i diversi giocatori sotto età in rosa, il Milan è riuscita dopo diversi anni a qualificarsi alle fasi finali, arrivando anche ad un passo dal titolo di campione d'Europa. Uno dei protagonisti dell'U19 di Abate è stato Jan-Carlo Simic. Nelle ultime ore, per lui, sono arrivate delle importanti novità. 

DEFINITO IL FUTURO DI ABATE

Milan, Simic e l'Europeo: la decisione della Serbia

Nonostante sia nato a Nurtingen, in Germania, Simic ha scelto di rappresentare la Serbia, nazione di origine dei propri genitori. Dopo un percorso da protagonista nelle selezioni giovanili, pochi mesi fa il roccioso difensore è stato convocato dalla nazionale maggiore, per le amichevole disputate il 21 e il 25 marzo contro Russia e Cipro. Sebbene non sia sceso in campo, Simic ha avuto comunque l'opportunità di respirare l'aria del calcio dei grandi. Poche ore fa, il ct Dragan Stojkovic ha diramato la lista dei giocatori convocati per Euro 2024: tra questi, non ci sarà Jan-Carlo Simic. Un grosso dispiacere per il difensore che sembra comunque avere tutte le carte in regola per ritagliarsi in futuro un ruolo da protagonista.

Di seguito, la lista completa dei convocati della Serbia in vista di Euro 2024

PORTIERI: Milinkovic-Savic (Torino), Rajkovic (Maiorca), Petrovic (Chelsea) 

DIFENSORI: Pavlovic (Salisburgo), Milenkovic (Fiorentina), Veljkovic (Werder Brema), Babic (Spartak Mosca), Spajic (Stella Rossa), Stojic (Ba?ka Topola).

CENTROCAMPISTI:  Lukic (Fulham), Gudelj (Siviglia), Maksimovic (Panathinaïkos), Ilic (Torino), Mijailovic, S. Milinkovic-Savic (Al Hilal), Tadic (Fenerbahce), Samardzic (Udinese), Birmancevic (Tolosa), Kostic (Juventus), Mladenovic (Panathinaïkos), Zivkovic (Paok), Gacinovic (AEK Atene).

ATTACCANTI: Mitrovic (Al Hilal), Vlahovic (Juventus), Jovic (Milan), Ratkov (Salisburgo).

Milan Simic
Foto MICHELE DI VOZZO

Milan, Simic ad un bivio: le novità sul futuro

In questa stagione, Simic è stato un valore aggiunto per il Milan. Oltre ad essere stato uno dei protagonisti della Primavera di Abate, il centrale serbo è servito molto anche alla prima di Stefano Pioli. Quando chiamato in causa, il classe 2005 si è fatto trovare pronto, tanto da segnare all'esordio assoluto in Serie A. 

Al momento, Simic ha un contratto che lo lega al Milan fino al 2025. In caso di mancato prolungamento, il difensore potrebbe partire, con diverse squadre estere che avrebbero messo gli occhi si di lui. Oltre al Feyenoord, negli scorsi giorni si era fatto il nome anche dello Stoccarda. Non è escluso che il club tedesco possa chiedere il difensore serbo, nel caso in cui il Milan decidesse di affondare il colpo per Serhou Guirassy. Per lui eventualmente si tratterebbe di un ritorno, in quanto ha militato nel settore giovanile dello Stoccarda dal 2018 al 2022, anno del suo passaggio in rossonero.

Camarda, è ufficiale: ecco il primo contratto con il Milan. I dettagli
Italia Under 20, i convocati di Bollini per lo stage a Tirrenia

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }