Esclusive

ESCLUSIVA MP - Frosinone, Marsella: "La squadra è rimasta unita. Non guardiamo la classifica"

Le parole del tecnico dei gialloblu

Onorio Ferraro
21.02.2021 08:30

 

È ARRIVATO L'ALMANACCO 2021 DE LA GIOVANE ITALIA! CLICCA QUI PER ACQUISTARLO IN PRELAZIONE AD UN PREZZO SPECIALE  

Archiviata la vittoria in rimonta contro il Cosenza (leggi qui le pagelle dei ciociari), il tecnico del Frosinone, Luigi Marsella, ha parlato in esclusiva ai microfoni di MondoPrimavera.com nel post partita. Queste le sue parole: "Bestia nera del Cosenza? Non siamo la bestia nera di nessuno, tantomento non scatta nulla di particolare. Scatta solo la determinazione e la voglia di fare bene perché veniamo da un momento abbastanza delicato avendo tantissimi calciatori fuori. Nelle uscite che abbiamo fatto ultimamente non abbiamo mai demeritato, ma abbiamo raccolto meno di quello che avevamo seminato. Adesso abbiamo ritrovato un po' di condizione e un po' di fiducia. Oggi siamo stati bravi perché nonostante il rigore sbagliato la squadra non si è disunita, anzi ha reagito benissimo. In questo momento dobbiamo fare di necessità virtù perché non abbiamo quei palleggiatori in mezzo al campo, ma cerchiamo di sfruttare altre situzioni. Sogni? Ci mancava una vittoria fuoricasa da un po', abbiamo lavorato per puntare a un successo e fortunatamente è arrivato. Faccio i complimenti ai ragazzi. Non guardiamo mai la classifica, del punto in più non ci interessa. Abbiamo un percorso da fare, ma possiamo stare tranquillamente più in alto in classifica."

Foto: sito ufficiale Frosinone 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 13^ giornata: Munteanu guadagna un paio di posizioni
Torino-Fiorentina, folle rissa Agostinelli-Karamoko: non è questo il calcio che ci piace