Milan

Milan, prima chiamata in campionato per Di Gesù e Michelis

Il tecnico rossonero per Cagliari convoca di nuovo i due Primavera

Emanuele Giacometti
18.01.2021 11:42

Un Milan decimato affronta questa sera (20.45), la trasferta di Cagliari alla “Sardegna Arena” per la sfida valevole per il diciottesimo turno di serie A. La squadra di Pioli cercherà di rispondere all'Inter e fare di nuovo il sorpasso in vetta alla classifica, anche se sarà privo dei vari Gabbia e Bennacer infortunati, Calhanoglu, Rebic, Krunic e Theo Hernandez positivi al coronavirus e Leao squalificato. Tante pedine fuori, quindi, ma con un Ibrahimovic recuperato e con due ragazzi della Primavera convocati per la prima volta in campionato. Stefano Pioli è sempre attento ai giovani e proprio per questo ha chiamato ancora Di Gesù e Michelis. Entrambi infatti, avevano già assaporato l'ambiente dei big, martedì scorso in Coppa Italia rimanendo in panchina nella sfida col Torino. Oggi, ecco dunque la prima chiamata in campionato.

 

CHI E' MICHELIS? Nikolaos Michelis è un difensore centrale classe 2001, di nazionalità greca arrivato in rossonero nel gennaio 2019. Michelis, nasce come centrocampista, ma Federico Giunti in Primavera gli ha cambiato ruolo portandolo qualche metro più dietro, precisamente a fare il centrale di difesa vista pure l'imponente stazza fisica (192 cm). Una scelta che ha dato ragione a Giunti, visto che nel tempo il ragazzo in quel ruolo è divenuto un elemento insostituibile. E' tra i giovani più interessanti della cantera milanista, le convocazioni in prima squadra saranno una bella vetrina e l'occasione, chissà, per mettersi in mostra.

 

CHI E' DI GESU'? Enrico Di Gesù è un centrocampista siciliano classe 2002, approdato in rossonero giovanissimo dalla Sancataldese. Il diciottenne ha fatto tutta la trafila nelle giovanili del Milan distinguendosi per le sue qualità tecniche e realizzative, ma anche per la sua pacatezza fuori dal campo. Di ruolo mezz'ala è un altro talento nel quale crede molto il Milan, compresi i tecnici Giunti della Primavera e Pioli della prima squadra, visto che la scorsa settimana proprio Pioli lo ha premiato convocandolo per la prima volta per la partita di coppa Italia contro il Torino.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 13^ giornata: Munteanu guadagna un paio di posizioni
Primavera 1, il programma della 7^ giornata