Primavera 2A

Parma-Reggiana, le pagelle dei crociati: Artistico gol e assist, Traorè ad intermittenza

Le pagelle del Parma

Simone Brianti
30.01.2021 16:58

FOTO ALDO COCOZZELLO

Malizsevsky 6: il classe 2004 ha avuto sprazzi di buoni interventi e qualche dubbio tra i pali. Nel primo tempo è attento e guida la difesa, nella ripresa non può nulla sul gol granata. 

Radu 6,5: uno dei migliori della formazione crociata, spinge lungo l'out di destra con costanza e riesce sempre a rendersi pericoloso con qualche cross insidioso. 

Jodar Ruiz 6: buona prova la sua, non spinge tanto ma nell'unica volta che si sgancia mette in mezzo il pallone da cui nasce l'1-0. 

Mallamo 6: gestisce la palla bene senza errori, sa sempre cosa fare con il pallone tra i piedi. Dal 70' Sementa 6: ingresso positivo fa il suo davanti alla difesa. 

Ankrah 6: partita attenta e senza grosse difficoltà per lui, mette fisicità e grinta. Esce nel finale per un bruttissimo scontro con Lambertini. Dal 91' Casarini S.v.

Balogh 6: viene utilizzato in Primavera per riprendersi da un infortunio. Gioca con tranquillità e personalità, rischio poco o nulla, e sbaglia poco nella gestione. Dal 60' Farucci 6: ingresso positivo con grande grinta, rischia un pò con l'intervento su Scaffetta in area di rigore, ma l'arbitro per sua fortuna non ha fischiato. 

Kosznovszky 5,5: come sempre da sostanza in mezzo al campo, però è poco preciso negli ultimi metri. Un paio di conclusioni sbagliate da posizioni non difficili. Dal suo talento ci si aspetta sempre qualcosa di più. 

Bassoli 5,5: anche lui oggi in mezzo al campo ha giocato bene in una parte del primo tempo, poi nella ripresa soffre l'aggressività dei granata. 

Artistico 7: due palloni toccati, un assist e un gol che di fatto diventano determinanti per il risultato finale. Lotta contro i difensori granata, nella ripresa fa più fatica. 

Traorè 6,5: gioca a sprazzi, inizia bene e trova il gol sotto porta con un tap in facile facile. Piano piano però si perde all'interno del match e si rivede ad inizio ripresa con una conclusione e basta. 

Bocchialini 6: buona prova per l'esterno crociato, non trova il gol ma lo sfiora nella ripresa dove Galeazzi è bravo a negarglielo. Dal 60' Bevilacqua 5,5: non entra benissimo e soprattutto non nel momento migliore dei suoi. Sbaglia un paio di ripartenze che potevano chiudere il match itigando con il pallone. 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 13^ giornata: Munteanu guadagna un paio di posizioni
Parma-Reggiana, le pagelle dei granata: Blerind non basta, Galeazzi indeciso