Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Napoli-Juventus 0-5: bianconeri inarrestabili quest'oggi!

Primavera 1, la cronaca live di Napoli-Juventus

19.02.2022 00:30

Allo stadio “Giuseppe Piccolo” di Napoli va in scena la sfida tra Napoli e Juventus, in campo questa mattina alle ore 11 per la 20^ giornata del campionato Primavera 1. Match che vale molto più di 3 punti, considerata la grande rivalità tra le due squadre, e che sicuramente entrambe proveranno a vincere. I padroni di casa sono reduci da 3 sconfitte consecutive e la vittoria oggi potrebbe essere l'occasione perfetta per risollevare classifica e morale, gli ospiti d'altra parte hanno interrotto la loro striscia positiva cadendo in casa contro l'Atalanta nell'ultima giornata ed oggi vorranno sicuramente tornare al successo. All'andata gli azzurri si erano imposti per 2-1 in casa dei bianconeri in un match molto teso e combattuto, vedremo se oggi l'esito della gara sarà differente! Seguite LIVE l'andamento della partita su MondoPrimavera.com!

 

CRONACA:

1'- Iniziato il match con i padroni di casa che gestiscono il possesso del primo pallone

6'- GOL JUVENTUS! Avanza molto bene palla al piede Nzouango che apre per Mulazzi che salta l'uomo e calcia verso la porta trovando il piede di Cerri che deposita il pallone in rete, ospiti in vantaggio

10'- Azzurri in affanno in questo avvio non riuscendo a creare nulla di pericoloso in fase offensiva e lasciando troppi spazi ai bianconeri nei pressi della propria porta

15'- Padroni di casa che stanno rischiando molto perdendo troppi palloni in uscita, gli ospiti però non ne approfittano

23'- Provano a rendersi pericolosi i padroni di casa che alzano il proprio baricentro ma non riescono ad impensierire Daffara

25'- GOL JUVENTUS! Esce ancora in maniera perfetta palla al piede la Juventus che parte dal portiere ed arriva fino a Mulazzi che ancora una volta punta l'uomo e scarica al limite dell'area per Savona che calcia e trova l'angolino basso

32'- Napoli che prova a reagire ma la difesa della Juventus è molto attenta e compatta

35'- Mbangula parte in dribbling e passa in mezzo a due uomini, poi viene steso al limite dell'area e guadagna un calcio di punizione da posizione molto interessante che però non viene sfruttato al meglio

38'- Ospiti che sembrano avere il pieno controllo della partita in questo momento con i padroni di casa che provano ad accorciare le distanze con veloci contropiedi

41'- OCCASIONE NAPOLI! Cioffi si trova a tu per tu con Daffara grazie all'ottimo passaggio di Marchisano, uscita  eccellente dell'estremo difensore bianconero che chiude lo specchio al numero 11 azzurro

44'- OCCASIONE JUVENTUS! Lancio lungo di Rouhi, Hysaj svetta di testa ma involontariamente lancia Cerri in campo aperto contro Idasiak, uscita decisiva del portiere della squadra di casa

45'- Ci sarà un minuto di recupero prima della fine della prima frazione di gioco

46'- Si chiude qua il primo tempo di Napoli-Juventus con i bianconeri  in vantaggio per 2-0 grazie alle reti di Savona e Cerri

INTERVALLO

46'- Inizia la seconda frazione di gioco con un cambio per gli ospiti, fuori Rouhi, dentro Fiumano

50'- Mbangula avanza palla al piede ed apre bene per Cerri che però qui è prevedibile e la sua conclusione non impensierisce Idasiak

52'- OCCASIONE NAPOLI! Spavone tocca per Vergara che dal limite dell'area calcia e trova l'angolino ma Daffara arriva anche qui con una strepitosa parata

54'- D'Agostino steso al limite dell'area da Nzouango che viene anche ammonito, punizione invitante per gli azzurri che però viene calciata male da Cioffi

55'- Fallo tattico di Hysaj su Cerri e cartellino giallo per il numero 18 dei padroni di casa

58'- Doppio cambio per entrambe le formazioni, nella Juventus escono l'ammonito Nzouango e Cerri, dentro Chibozo e Citi, per il Napoli invece fuori D'Agostino e Giannini, dentro Ambrosino e Di Dona

61'- GOL JUVENTUS! Il nuovo entrato Chibozo parte in velocità sulla fascia, salta tutti e deposita il pallone in rete sul primo palo, imprendibile per i difensori azzurri, partita nel ghiaccio!

69'- GOL JUVENTUS! Bastano 10 minuti a Chibozo per trovare la doppietta, cross perfetto sul secondo palo di Mulazzi, l'ennesimo di questa partita, ed il numero 17 pronto ad avventarsi sul pallone e depositare in rete il pallone

72'- Gli azzurri sostituiscono Cioffi per Mercurio per provare a trovare almeno il gol della bandiera

75'- Doppio cambio per Bonatti, entrano Le Donne e Maressa al posto di Mulazzi e Turicchia

76'- Espulso Hysaj che commette un fallo dettato dal nervosismo della partita e lascia i compagni in 10

79'- GOL JUVENTUS! Spettacolare gol di Chibozo che trova la tripletta in 20 minuti grazie ad un ottimo dribbling nel cuore dell'area e ad un preciso tiro indirizzato all'incrocio

80'- Ultimi cambi per il Napoli, Toccafondi e Mane prendono il posto di Vergara e Saco

88'- Aspettano il fischio finale le due squadre con i bianconeri che gestiscono il possesso del pallone non cercando la profondità

90'- Triplice fischio e squadre negli spogliatoi, una Juventus infermabile quest'oggi dilaga in casa del Napoli, super prestazione di Chibozo che porta a casa il pallone

 

IL TABELLINO DI NAPOLI-JUVENTUS

Marcatori: Cerri (J), Savona (J), Chibozo (J), Chibozo(J), Chibozo (J)

Napoli (3-5-2): Idasiak; Barba, Hysaj, Costanzo; Giannini (58' Di Dona), Vergara (80' Toccafondi), Spavone, Saco (80' Mane), Marchisano; Cioffi (72' Mercurio), D'agostino (58' Ambrosino). A disposizione: Boffelli, De Luca, Gioielli, Acampa, Pesce, Ambrosino, Di Dona, Marranzino, Mane, Pontillo, Toccafondi, Mercurio. Allenatore: Giorgio Di Vicino

Juventus (4-4-2): Daffara; Rouhi (46' Fiumano), Muharemovic, Nzouango (58' Citi), Savona; Turicchia (75' Maressa), Bonetti, Sekularac, Mulazzi (75' Le Donne); Cerri (58' Chibozo), Mbangula. A disposizione: Senko, Vinarcik, Citi, Chibozo, Fiumano, Solberg, Ledonne, Strijdonck, Maressa, Nonge. Allenatore: Anddrea Bonatti

Ammoniti: Nzouango (J), Hysaj (N)

Espulsi: Hysaj (N)

Arbitro: sig. Enrico Gigliotti (sez. Cosenza)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
[FINALE]- Primavera 3, Palermo-Avellino 3-2: clamorosa rimonta rosanero, gli irpini sprecano il doppio vantaggio.