Fiorentina

Bigica sull'addio alla Fiorentina: "Tre anni fantastici, ma era il momento di lasciare"

L'ex tecnico della Primavera torna a parlare dei viola

Simone Negri
03.07.2020 18:33

Nel corso di un'intervista ai microfoni di Tuttomercatoweb.com, Emiliano Bigica è tornato a parlare dell'esperienza vissuta sulla panchina della Primavera della Fiorentina, lasciata ufficialmente al termine di questa stagione dopo averla guidata per tre anni. "Sono stati per me tre anni fantastici alla guida di una squadra importante - ha spiegato Bigica - in un campionato che ora è più performante per i ragazzi della Primavera. D'accordo con la nuova proprietà mi sono staccato dalla Fiorentina per provare ora ad allenare i grandi. L'anno scorso sono stato molto vicino a guidare la prima squadra. Dovevo però giocare la finale di Coppa Italia Primavera, che poi sono stato felicissimo di vincere, e forse questo ha frenato i dirigenti. A volte bisogna trovarsi al posto giusto al momento giusto e quello forse non era il momento giusto. Col lavoro e la passione sono convinto un giorno di togliermi delle soddisfazioni, spero anche a Firenze".

Chievo, parla Mandelli: "Le strutture sono fondamentali per la crescita dei giovani"
Benevento, Inzaghi svecchia gli XI iniziali: esordio per il giovane Rillo