Notizie

Infortunio al ginocchio per Koleosho: le condizioni dell'attaccante

L'esterno italiano dovrà stare ai box per alcuni mesi

07.12.2023 14:16

Direttamente dall'Inghilterra, arriva una brutta notizia anche per l'Italia U21 di Carmine Nunziata. L'esterno offensivo Luca Koleosho, reduce dal recente esordio con gli azzurrini in occasione della gara pareggiata contro l'Irlanda, ha infatti rimediato un grave infortunio a un ginocchio. L'ala classe 2004, nel corso del match di Premier League giocato due giorni fa, tra il suo Burnley e il Wolverhampton, è stato costretto a lasciare il campo al 36', dopo uno scontro di gioco in seguito al quale è rimasto a terra molto dolorante. In attesa di comunicati ufficiali da parte del suo club di appartenenza, riguardo alle sue condizioni, le prime notizie su Koleosho sono arrivate nella giornata di oggi dal tecnico della squadra inglese, di cui vi riportiamo di seguito le dichiarazioni.

Luca Koleosho con l'Italia Under 21
Luca Koleosho con la maglia dell'Italia Under 21

L'infortunio: cosa è successo e i tempi di recupero

L'infortunio è stato infatti confermato direttamente dall'allenatore del suo club, ovvero l'ex difensore Vincent Kompany, nell'ultima conferenza stampa: “Sì, è una brutta notizia per noi. Koleosho starà fuori per un po'. Faremo tutto il possibile per assicurarci che torni sano e pronto a ripartire. Penso che la preoccupazione principale per noi sia assicurarci che non subisca danni a lungo termine, perché è ancora molto giovane. Faremo tutto ciò che è giusto per lui. Pensiamo che starà bene a lungo termine, ma adesso dobbiamo dargli il tempo di riprendersi dall'infortunio. Mi piace pensare che giocherà ancora in questa stagione, ma potrebbe essere verso la fine”.

La Premier League e l'azzurro dell'Italia: i numeri di Koleosho

Nato e cresciuto negli Stati Uniti, ma con influenze canadesi e italiane (da parte della madre) e di origini nigeriani (da parte del padre), Koleosho ha cercato fortuna in Europa da giovanissimo, trasferendosi in Spagna all'Espanyol. Notato dagli scout azzurri, il talentuoso esterno offensivo ha accettato la chiamata dell'Italia, con la quale ha vinto l'Europeo U19 disputato in estate. Un torneo che gli è valso come vetrina e che gli ha permesso di approdare in Premier League, al Burnley

Nonostante la giovane età - compirà 20 anni a settembre 2024 - Koleosho si è subito adattato ai ritmi del calcio inglese, imponendosi tra i titolari del suo nuovo club. Fino a questo momento, e quindi all'infortunio che lo costringerà lontano dai campi per diversi mesi, l'esterno italiano ha collezionato 15 presenze in Premier League, con un bottino di un gol messo a segno lo scorso 2 dicembre contro lo Sheffield United.

Milan, ufficiale il passaggio di Chaka Traore al Palermo: i dettagli
Monopoli-Salernitana, vince l'equilibrio all' "Antonucci"