Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Torino-Cesena 2-1: Njie e Dell'Aquila regalano la testa della classifica, quarta sconfitta per i romagnoli

Primavera 1, la cronaca LIVE di Torino-Cesena

11.09.2022 00:30

Obiettivo primo posto. Il Torino scende in campo questo pomeriggio davanti ai propri tifosi per provare ad agguantare la vetta del campionato contro un Cesena che dopo un avvio lento di campionato si è sbloccato lo scorso turno vincendo di misura nel finale in casa contro il Lecce. I granata invece nella scorsa giornata ha frenato in trasferta la corsa della Roma sul pareggio. Segui in diretta la gara su MondoPrimavera.

LA CRONACA

1': inizio di studio tra le due squadre: cerca il Torino di prendere campo.

6': gioco propositivo dei padroni di casa con il Cesena che si ritrova chiuso nella sua metà campo.

9': fallo dal dietro di Caccavo che stende in scivolata Lepri il quale stava uscendo palla al piede dalla propria area di rigore: ammonizione che poteva essere evitata. 

15': match privo di emozioni con i bianconeri che stanno cercando di assumere maggiormente l'iniziativa.

22' TRAVERSA DI ANSAH, TORO AD UN PASSO DAL GOAL: crossa dalla sinistra ben controllato dal numero 10 che in un fazzoletto si coordina bene sparando la palla sulla traversa. 

23': ci prova anche il Cesena con Ferrara che sulla sinistra è bravo a scartare un avversario e guadagnarsi un calcio d'angolo. 

25' A TERRA CARLINI: recupero in scivolata pulito di Ruszel ma il giocatore del Cesena cade male colpendo la testa. 

28': molte le perdite di tempo che si stanno verificando negli ultimi minuti: contrasto tra Spatari e N'Guessan che con quest'ultimo che rifila un calcio in volontario al volto dell'attaccante avversario. 

30' RISCHIO DI N'GUESSAN: il numero 5 da per scontato l'uscita di Passador e all'ultimo momento è costretto ad allungare la palla in calcio d'angolo.  

34': match molto nervoso contraddistinto negli ultimi due minuti due cartellini gialli uno per parte. Squadre che stanno combattendo nell'area di centrocampo. 

36': anticipo di Dembele che anticipa Ferrara, buona la progressione del numero 27 un po'meno il cross che non viene raccolto da nessuno. 

38' VANTAGGIO CESENA, GRANATA SOTTO: azione manovrata da Ferrara che pesca con un filtrante David, cross ben calibrato che trova in mezzo Spatari con l'ottimo riflesso di Passador che nulla può sulla carambola che vede segnare Carlini.

43' PASSADOR SALVA, BIANCONERI VICINI AL RADDOPPIO: brutto controllo di N'Guessan che perde la palla ai danni di Suliani con quest'ultimo che prova a piazzare la conclusione ma Passador gli nega la gioia del goal. 

45': continua a premere il Cesena che in questa seconda parte di gara ha messo alle corde la squadra di Scurto che appare irriconoscibile.

46' ANCORA PASSADOR DECISIVO: dribling in surplus di Ferrara che calcia a giro ma Passador non vuole correre rischi e devia in angolo.

FINE PRIMO TEMPO: match non movimentato quello tra Torino e Cesena con quest'ultimi che sono stati bravi a rinchiudere i propri avversari nella loro metà campo. I granata invece per ora stanno giocando al di sotto delle loro possibilità. 

COMINCIA LA SECONDA FRAZIONE

47': prova a cambiare passo il Torino che è alla ricerca costante del pareggio; conclusione da lontano di Ansah che per ora termina in un nulla di fatto. 

49': molti errori tecnici in questi primi minuti, i ventidue in campo stanno un po'accusando il caldo di oggi.

52': cambio nel Torino con Scurto che prova a dare una scossa ai suoi sostituendo un opaco Caccavo con l'ex giocatore della Spal Dell'Aquila. 

56' CHE GOAL DI DELL'AQUILA, PAREGGIO TORO: il neoentrato vede fuori dai pali Galassi segnando da centrocampo: responsabilità inevitabili per il numero 1 romagnolo. 

66': il goal del pareggio ha dato coraggio ai padroni di casa che stanno cercando disperatamente la rete del vantaggio. 

78': incontro che si conferma ancora molto nervoso quello tra le due squadre con i romagnoli che stanno provando ad addormentare la gara per sperare di strappare almeno un punto da questa trasferta difficile.

79': tentativi velleitari della squadra di Scurto; anche in questo caso Jurgens conclude in maniera smorzata con Galassi che la blocca senza problemi. 

84' GOAL DI NJIE, TORO AVANTI: crossa dalla sinistra sfrutatto da Njie che è bravo a prendere il tempo a David portando i granata avanti. 

90': CINQUE MINUTI DI RECUPERO.

91': nonostante i bianconeri debbano rincorrere, i ragazzi di mister Ceccarelli stanno accusando molta stanchezza sia fisica che mentale di fronte ad un Torino che sta gestendo come meglio può.

95' TRIPLICE FISCHIO, IL TORINO COMPLETA LA RIMONTA E BALZA IN TESTA ALLA CLASSIFICA: vittoria in rimonta dei Granata che risalgono la china dopo il primo tempo chiuso sotto trovano la gioia dei tre punti con Dell'Aquila e Njie. Quarta sconfitta in cinque gare invece per il Cesena. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IL TABELLINO DI TORINO-CESENA PRIMAVERA

Marcatori: 38' Carlini (C), 56' Dell'Aquila (T), 84' Njie (T)

Torino: Passador; Dembele, Dellavalle, N'Guessan, Antolini; D'Agostino, Ruszel(46'Ruiz) Gineitis; Ansah(79' Njie), Caccavo(52' Dell'Aquila), Jurgens. A disp: Hennaux; Brezzo, Gaj, Wade, Rettore, Dell'Aquila, Corona, Dalla Vecchia, Savva, Ruiz, Nuie, Weidmann, Marchioro All: Scurto

Cesena: Galassi; David, Lilli, Ferretti, Suliani, Carlini(86' Gessaroli), Pieraccini, Lepri, Spatari(86' Amadori), Sette, Ferrara. A disp: Veliaj; Elefante, Bernardi, Rossi, Amadori, Ghinelli, Guidi, Gessaroli, Liburdi, Sartini, Lo Giudice.  All: Ceccarelli.

Ammoniti: Caccavo (T), Ginieitis(C), Lepri(C), Ruszel(T), Ruiz(T), Spatari(C), Lilli (C)

Arbitro: sig. Nicolini sez. Brescia

Assistenti: sig. Masciale sez. Molfetta, sig. Pilleri sez. Cagliari 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 12^ giornata: Roma, che coppia di bomber!
Milan-Cagliari: polemiche al Vismara, gli ospiti possono recriminare su un episodio