Sassuolo

Monopoli, un’idea per la panchina e Satalino per la porta

Simone Brianti
21.06.2019 07:38

Monopoli, Catalano e Satalino potrebbero essere i primi colpi del mercato

Il Monopoli sta iniziando a lavorare sul mercato per rinforzare la rosa e partire con il piede giusto nel prossimo campionato di C. Alla squadra manca ancora il tecnico, per questo il mercato è rimasto un po’ bloccato fino a questo momento, ma pare che le prime voci stiano venendo fuori. Sulla panchina del Monopoli potrebbe sedere nella prossima stagione mister Pasquale Catalano, che ha appena concluso la sua avventura con la Primavera del Parma e non è certo di rimanere. Il tecnico che ha sempre allenato in C, tolta questa ultima parentesi crociata, potrebbe così tornare ad allenare i professionisti, lasciandosi alle spalle un’annata positiva alle spalle con il settore giovanile della società Emiliana. 

Non solo la panchina, il Monopoli sta lavorando anche ad un profilo giovane per la porta. Sta trattando con il Sassuolo il prestito del classe ‘99 Giacomo Satalino. In questa stagione l’estremo difensore neroverde è stato il terzo della prima squadra e ha collezionato soltanto panchine con la formazione allenata da mister De Zerbi in A. Ha potuto imparare tanto da Consigli e Pegolo, ma ora è giusto che si faccia le sue esperienze tra i grandi. Su di lui però anche l’Empoli, squadra che potrebbe prelevarlo in prestito, ma non avrebbe la certezza di raccogliere un ampio minutaggio. Ecco che la soluzione Monopoli dunque potrebbe essere quella più probabile. 

ChievoVerona, colpo per Mandelli: preso il difensore Leggero dal Torino
Hellas Verona, riscattati due giovani: Chiesa e Atzei