Primavera 1

Lazio-Genoa, le pagelle dei laziali: Franco si veste da attaccante, Alia da alti e bassi

Primavera 1 Lazio-Genoa 1-4: laziali poco reattivi

20.01.2020 15:50

Alia 5: partito bene ad inizio primo tempo con interventi efficaci, nel secondo tempo sbaglia clamorosamente una respinta, è praticamente regala il goal del vantaggio ai grifoni.

Armani 5,5: il capitano non riesce ad incidere come ci si aspettava, nel secondo tempo capitola con la squadra sotto i colpi degli avversari.

Franco 6,5: buona la sua spinta offensiva nel primo tempo, scaltro è pronto nel far goal per il momentaneo vantaggio laziale.

Kalaj 5: partita quasi anonima, poca lucidità e non riesce a tenere il passo dei diretti avversari.

Falbo 6: gara ben giocata, non eccelle, ma si fa valere contro le forate dei grifoni.

Bertini 6: buon primo tempo, nella ripresa si perde con la debacle della squadra biancoceleste.

Bianchi 5,5: resta fuori dal gioco per gran parte dell gara, incide poco e crea poche occasioni.

Moro 6,5: l’ex giocatore della Cantera Catalana, si distingue per un ottimo primo tempo, porta palla e spesso si fa spazio nel difesa avversari. Secondo tempo in calo come il resto dei compagni.

Shoti 5: partita largamente insufficiente. Non entra quasi mai nel vivo del gioco.

Cerbara 5,5: poche ed insufficienti iniziative, sostiene poco i compagni di reparto.

Nimmermeer 5: non si mostra all’altezza dell’impegno a cui è stato chiamato. Prova da dimenticare.

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 17^ giornata: Sane allunga, tutto invariato nel B
Lazio-Genoa, le pagelle dei grifoni: Moro rapace d'area, Cleonise tecnica e velocità