Viareggio Cup, Westchester United-Carrarese
Viareggio Cup

Westchester United-Carrarese, le pagelle dei giallazzurri: Bologna e Tognocchi decidono il match

Viareggio Cup, Westchester United-Carrarese: le pagelle dei giallazzurri

18.03.2022 18:15

Viti 6: prestazione sufficiente per l'estremo difensore della Carrarese: non viene impegnato in molte circostanze dall'attacco avversario, ma è comunque attento, in particolare nelle uscite alte.

Santochirico 5,5: leggera insufficienza per il capitano dei toscani: sbaglia qualche pallone di troppo in fase di impostazione, permettendo agli avversari di ripartire in velocità.

Tichz 6: partita sufficiente per il centrale col numero 6: non viene sollecitato più di tanto dagli attaccanti avversari, ma è comunque attento e preciso nelle poche chiusure effettuate.

Del Pecchia 6: sufficienza per il classe 2004: gestisce bene entrambe le fasi, senza commettere particolari errori. (79' Ratti Sv)

Nazzaro 6: la sua partita dura solo un tempo, ma nei minuti giocati sbaglia poco sulla propria fascia di competenza, limitando il diretto avversario. (46' Tognocchi 6,5: il numero 8 dei giallazzurri c'ha preso gusto ad entrare dalla panchina e segnare: dopo la rete al Parma, arriva anche quella contro il Westchester, direttamente dal dischetto con uno scavino).

Bagnoli 6: solita buona prestazione per il numero 5 della Carrarese: gestisce bene il pallone in mezzo al campo e difficilmente sbaglia il passaggio per il compagno. (61' Forte Sv).

Guidi 6: sufficienza per il classe 2004: gestisce bene le due fasi, senza rischiare più di tanto. (46' Tronchetti 6: partita sufficiente per il difensore centrale: entra bene nel match, non concedendo nulla agli avversari. Un po' troppo veemente in alcuni interventi, come testimoniato dal giallo ricevuto, ma prestazione tutto sommato positiva per lui).

Baldecchi 6: partita da sufficienza per il numero 16: dà il via ad alcune ripartenze dei suoi con passaggi precisi e sbaglia pochi palloni. (46' Bologna 7: ottima prestazione per il classe 2005: entra bene realizzando il gol del vantaggio con una gran punizione a pochi minuti dall'ingresso in campo. Per il resto del match, anche galvanizzato dalla rete segnata, sbaglia davvero poco).

Andrioli 6: sufficienza per il numero 18, ma da lui ci si può aspettare di più: col Parma era stato più intraprendente, quest'oggi un po' oscurato nella manovra offensiva dei suoi, anche se qualche giocata è stato in grado di mostrarla.

Grasso 6: partita un po' a due facce per il classe 2004: alterna buone giocate, dribbling e tunnel a palloni persi banalmente. Anche nei cambi gioco è stato spesso impreciso, non trovando i compagni ben posizionati. (61' Bertoloni Sv

Manfredi 5,5: leggera insufficienza per il centravanti della Carrarese: inizia bene andando vicino al gol dopo pochi minuti, ma col passare del tempo diventa sempre più invisibile nella manovra offensiva giallazzurra, non riuscendo a sfruttare i pochi palloni avuti a disposizione. (79' Bertozzi Sv)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
[FINALE] Viareggio Cup, A.P.I.A Leichhardt-Don Torcuato 0-2: gli argentini la spuntano ma la gara finisce tra le proteste generali