Primavera 2B

Serie B, è il pomeriggio degli esordi: spazio a Reali e Bruno nell'Entella, prime volte per Bamba e Longobardi

Tanti esordi in Serie B questo pomeriggio

Angelo Zarra
07.05.2021 17:02

Sono stati tantissimi gli esordi assoluti tra i professionisti nella penultima giornata della stagione regolare in Serie B. A partire dallo stadio ‘Comunale’ di Chiavari dove il tecnico della Virtus Entella Gennaro Volpe ha lanciato nella mischia due giovani nel finale di gara contro il ChievoVerona due giovani della Primavera. Si tratta del difensore classe 2002 Stefano Reali e l'attaccante classe 2001 Andrea Bruno (in foto), entrambi al primo gettone tra i professionisti. Quest'ultimi si aggiungono ai vari Andreis (oggi titolare in attacco), Bonini, Meazzi e Villa, tutti testati da Volpe in vista della prossima stagione, in Serie C.

FOCUS MP - ANDREA BRUNO, IL TUTTOCAMPISTA DELL'ENTELLA

Una manciata di minuti in campo, tra le file del Pisa, anche per Susso Bamba attaccante classe 2002 acquistato dalla dirigenza nerazzurra lo scorso settembre dalla formazione laziale della Romulea. Infine, nella giornata della sconfitta sul campo della Cremonese che ha sancito l'aritmetica retrocessione del Pescara in Serie C, ha fatto il proprio esordio tra le file abruzzese Gianluca Longobardi, duttile difensore classe 2003 aggregato da diverse settimane in prima squadra. Con lui è entrato in campo anche D'Aloia che già aveva debuttato nelle scorse settimane: entrambi possono rappresentare una luce di speranza per una pronta risalita del Delfino in cadetteria.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 28^ giornata: invariato in vetta, Di Stefano aggancia Prelec
Bologna, Sinisa Mihajlovic: "Altri quattro giovani pronti al debutto"