Foto di A. Benaglia
Parma

FOCUS - Chaka Traorè, il baby talento del Parma

Dai gol in Primavera all'esordio in serie A

Collecchio è un comune in Provincia di Parma. Qui vivono circa quindicimila abitanti. Tra le fabbriche e la pianura c’è un centro sportivo, dove ogni giorno si allenano grandi e piccoli, in grado di comunicare attraverso il pallone. È proprio in questa zona che giocano e nascono i talenti crociati. Tra i tanti, c’è un sedicenne che da furore nel campionato di Primavera 2. Il suo nome è Chaka Traorè. 

Ivoriano, classe 2004, Chaka Traorè è un calciatore del Parma. La sua storia è particolare ma allo stesso è molto bella da raccontare. La Costa d’Avorio è la sua terra d’origine, in questo posto sono cresciuti tanti campioni che hanno fatto del pallone un vero e proprio fratello da portare in tutte le parti del mondo. Ricordiamo, in particolare, gente come Yaya Tourè, Drogba e Gervinho. Inizialmente il suo cognome non era Traorè. 

Chaka si chiamava Cissè. Era arrivato a bordo di un barcone. L’accompagnatore decise di violare le norme per i minorenni così da poter portare quel campione in Italia. Era il 2019, il Parma cercava calciatori in grado di dare continuità al campionato. Così, puntarono proprio sul pupillo ivoriano, affidato in quei mesi ad una comunità e già calciatore presso una piccola squadra. 

I numeri di Traorè sono incredibili. In questa stagione, nel campionato di Primavera 2, ha realizzato diciotto gol in quindici partite giocate da titolare. Le statistiche ed in particolare le cifre aumentano siccome Traorè ha avuto anche esperienze con l’Under 17 e 18 dei crociati, dove ha realizzato in tutto diciotto reti. Il ragazzo amante del dribbling, della velocità e della qualità, ha impressionato anche mister Roberto D’Aversa. Nella partita giocata contro il Milan, Traorè eguaglia un record: diventa il primo 2004 ad esordire in serie A. Al termine della stagione, Chaka conterà tre presenze nel massimo campionato italiano. 

Un sogno diventato realtà per il ragazzo ivoriano, pronto a continuare a dare spettacolo nel mondo del calcio.


 

ESCLUSIVA MP- Costanzo pronto a firmare il primo contratto da professionista con il Napoli
FOCUS - Gioele Zacchi, reattività ed esplosività tra i pali del Sassuolo