Luca Sasanelli
Sassuolo

[FOCUS] - Sassuolo: Luca Sasanelli, l'erede di Gigi Samele con caratteristiche da fantasista

L'attaccante classe 2004 è pronto al salto di qualità definitivo

19.09.2022 19:00

UN LASCITO PESANTE DA RACCOGLIERE

E' vero, entrare nel meccanismo dei paragoni scomodi può essere controproducente, ma talvolta può essere esaustivo per disegnare il profilo di un giocatore e per restituirgli la caratura che merita o potrà meritare. Luca Sasanelli, attaccante classe 2004 ex Monopoli, si sta guadagnando gli elogi a suon di prestazioni e presenza nell'area di rigore avversaria. Comparazione, quella con Gigi Samele, sicuramente azzardata e audace, ma per qualche aspetto il nuovo 99 del Sassuolo ricorda il “vecchio” 9 dei Neroverdi: voglia e grinta ci sono, specialmente quando la squadra ha bisogno di un fluidificante di gioco, capace anche di fare da raccordo tra centrocampo e attacco. I centimetri e la fisicità non sono sicuramente il suo forte, ma Luca Sasanelli sopperisce a queste mancanze con tanta proprietà tecnica e un buon senso del gol, che gli permettono di essere un grande jolly per Bigica: il tecnico infatti può utilizzarlo in tutto il fronte offensivo. Dunque, il paragone con Samele può avere diritto di cittadinanza? Troppo presto per esprimere sentenze, ma le premesse alla quarta giornata di Campionato Primavera 1 sono ottime.

UN RUOLO IBRIDO

Come abbiamo già accennato, Bigica sembra aver trovato un autentico jolly nel suo mazzo: l'attaccante può ricoprire vari ruoli sul fronte offensivo, sempre con tanta intensità e voglia. Partendo da esterno, il 99 ha regalato le giocate più interessanti, come il gol contro la Sampdoria nel pareggio esterno della scorsa settimana. Tuttavia, Luca Sasanelli può vestire anche i panni del 10 dietro la punta o del 9 tutto grinta e istinto. L'unica cosa certa è che l'area di rigore è il suo habitat naturale e che Bigica ora non può fare a meno della sua carta vincente, quella che spariglia e rimescola il mazzo con la sua mobilità e imprevedibilità.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 5^ giornata: Satriano aggancia El Hilali, sale anche Cassano
Sampdoria-Sassuolo: Ntanda prima incespica sul pallone e poi segna, ma è fuorigioco