Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Torino-Juventus 3-4: il cuore granata non basta, il derby della Mole è bianconero

Primavera 1, la cronaca live di Torino-Juventus

29.01.2022 00:30

Dopo una lunghissima sosta è pronto a ritornare e  regalarci emozioni il Campionato Primavera 1, che nel corso della 15^ giornata metterà in scena diversi scontri interessanti. Non solo Cagliari-Roma, lunch match di ieri che ha visto trionfare i giallorossi, come sfida al vertice: allo stadio “La Marmora-Pozzo" di Biella si giocherà infatti il derby della Mole, con Torino e Juventus a caccia di punti importanti in ottica classifica. I granata, in caso di vittoria, potrebbero superare Sassuolo e Cagliari, guadagnandosi la seconda posizione in solitaria; i bianconeri, d'altra parte, vorranno cancellare la sconfitta casalinga incassata proprio contro il Cagliari con cui hanno chiuso il 2021, e potrebbero agganciare proprio i cugini a quota 24 punti. Insomma, le motivazioni non mancano, né da una parte né dall'altra: chi la spunterà? Restate con noi di MondoPrimavera.com per scoprirlo, con la nostra cronaca testuale e il tabellino dettagliato dell'incontro.

LA PARTITA
1': SI COMINCIA! Al via il derby della Mole, con il primo pallone giocato dalla Juventus!

2': Juventus subito molto aggressiva sull'out di sinistra, con Iling e Turicchia che spingono moltissimo.

5': GOL JUVENTUS! 0-1! Gran recupero palla della Juventus sulla trequarti avversaria, Iling dal limite si coordina e calcia direttamente in porta, battendo un sorpreso Milan!

7': Problemi per Omic, che si accascia al suolo dolorante.

8' Cambio forzato per mister Bonatti, che inserisce Rouhi al posto di Omic. Turicchia avanza così a centrocampo, con lo svedese che si sistema come terzino sinistro.

11': Occasione Torino! Calcio di punizione di Angori teso in area, Dellavalle conclude battendo Senko ma Bonetti, sulla linea, riesce a deviare il pallone!

13': Colpo di testa di Garbett che trova il palo, ma l'arbitro ferma il gioco per fallo in attacco da parte di Reali.

17': Prima ammonizione della gara ai danni di Baeten, che accentua in modo eccessivo la propria caduta in area di rigore avversaria.

20': Occasione Juventus! Grande azione personale di Mulazzi, che si libera sulla destra e prova a crossare: pallone che colpisce la taversa e arriva sui piedi di Iling, che però non riesce a strozzare il pallone e calcia altissimo!

23': Ritmi concitati in questi ultimi minuti, con continui ribaltamenti di fronte. Juventus che soffre sulle ripartenze granata; Torino che invece fatica a limitare Cerri e Chibozo, pescati soprattutto con lanci lunghi dalle retrovie.

25': RIGORE PER IL TORINO! Tiro da fuori di La Marca, Turicchia prova a respingere ma devia vistosamente il tiro con il braccio!

25': GOL TORINO! 1-1! Dal dischetto si presenta Baeten, che calcia basso e spiazza Senko!

31': Gioco ora più spezzettato, con le due squadre che faticano a trovare gli spazi giusti per colpire.

33': Ammonito mister Bonatti dal direttore di gara, che forse ha sentito qualche parola di troppo provenire dalla panchina della Juve.

34': Più Torino che Juventus, quando mancano poco più di 10 minuti alla fine del primo tempo. Difesa bianconera un po' in affanno sui continui inserimenti di Zanetti e Baeten.

38': Ritmi che iniziano a calare; tanta lotta a centrocampo e nessuna vera occasione da segnalare, né da una parte né dall'altra.

41': GOL TORINO! 2-1! Erroraccio di Nzouango, che addomestica il pallone senza accorgersi dell'arrivo di Zanetti, che gli scippa la sfera e batte Senko nell'1 contro 1 con un bel tiro di destro!

44': Prova a reagire la Juventus con Mbangula, che salta due avversari e prova il tiro. Una deviazione semplifica l'intervento di Milan.

45': Occasione Torino con La Marca, che si libera e prova il destro dal limite. Pallone alto di poco.

45': L'arbitro concede 2 minuti di recupero.

45'+1': Ancora Torino, con Mulazzi che sbaglia e regala il pallone a Garbett. Bel passaggio della mezzala scozzese per Baeten, che calcia sul primo palo: risponde Senko che chiude in calcio d'angolo!

45'+2': FINE PRIMO TEMPO! Gran primo tempo allo stadio “La Marmora-Pozzo” di Biella, con il Torino che conduce questo derby della Mole per 2-1. Dopo una prima fase di gara che ha visto la Juventus in completo dominio del gioco, i granata sono riusciti prima a pareggiare con Baeten, bravo a battere Senko dal dischetto, e poi con Zanetti, che ha approfittato bene di un errore clamoroso di Nzouango. Juventus dunque in svantaggio, ma che ha dimostrato di saper mettere in difficoltà il Torino; il secondo tempo si preannuncia altrettanto ricco di gol e spettacolo.

46': INIZIO SECONDO TEMPO! Riprende Torino-Juventus, con i granata in possesso del pallone!

48': Torino in possesso della sfera, con i bianconeri chiusi nella propria metà campo.

49': Bel cross di Garbett dal centro-destra, palla al veleno che scavalca Senko e rischia di finire in rete; pallone messo in corner dalla difesa della Juve.

53': Prova a spingere Chibozo, che sfugge ad una doppia marcatura e cerca di avanzare verso l'area di rigore granata. Fallo tattico di Savini che gli costa l'ammonizione.

55': Prova lo scavetto Chibozo da calcio di punizione, pallone però alto sulla traversa.

59': Torino che continua a gestire la gara, controllando il pallone e provando a spingere per chiudere la partita. Bianconeri che invece appaiono un po' in difficoltà: la formazione di mister Bonatti non riesce ad uscire dalla propria metà campo in modo efficace.

65': Ammonizione per Muharemovic, che interviene in modo scomposto per fermare Baeten.

67': Errore di N'Gouessan, che perde palla in area sulla pressione di Cerri, il quale non riesce però a crossare; pallone sul fondo.

67': Primo cambio per il Torino, con Rosa che subentra a Baeten.

68': GOL JUVENTUS! 2-2! Spinge Chibozo che serve Cerri, che col mancino calcia a rete; risponde Milan, ma la palla arriva a Bonetti che non ha problemi a concludere a rete!

70': Problemi fisici per Di Marco, costretto ad uscire dal campo. Mister Coppitelli manda dunque in campo Ciammaglichella.

71': GOL JUVENTUS! 2-3! Ribalta il risultato la Juventus, con Chibozo che spinge sulla sinistra e serve Iling, che stoppa magistralmente il pallone e calcia di potenza con il mancino: nulla da fare per Milan!

76': Occasione Juventus! Gran cambio di gioco a liberare Chibozo, che si libera della marcatura con un gran gioco di gambe e prova il mancino sul primo palo: attento Milan che respinge!

78': Doppio cambio per mister Bonatti, che richiama in panchina Mbangula e Cerri. Al loro posto Hasa e Fiumanò.

79': GOL JUVENTUS! 4-2! Azione splendida di Hasa, che con un sombrero si libera della marcatura e serve un accorrente Bonetti, che conclude alle spalle di Milan e firma la doppietta personale!

80': Cambi per il Torino, con Polenghi e Caccavo che subentrano a Savini  e La Marca.

83': Problemi fisici per Giammaglichella, dopo uno scontro fortuito con il compagno di squadra Rosa. Costretto ad uscire dal campo il classe 2005.

86': Spinge ora il Torino, alla disperata ricerca del gol che riaprirebbe la gara in questi ultimissimi minuti.

89': GOL TORINO! 3-4! Bell'azione di Zanetti, che chiude l'uno-due con Caccavo e da due passi, mentre la retroguardia bianconera protesta per un tocco di mano, batte Senko!

90': Il quarto uomo segnala 5 minuti di recupero.

90': Finisce la partita di Chibozo, che lascia spazio a Maressa.

90'+2': Si scaldano gli animi in questi ultimi minuti, con Cerri e N'Guessan che arrivano allo scontro fisico. L'arbitro non ci sta ed espelle entrambi i giocatori, richiamando gli altri alla calma.

90'+5': Break della Juve con Hasa, che si rifugia vicino alla bandierina. Fallo di frustrazione di Zanetti e calcio di punizione concesso ai bianconeri da parte del direttore di gara.

90'+7': È FINITA! TORINO 3-4 JUVENTUS! Partita bellissima a Biella, con una Juventus incattivita che riesce, contro ogni pronostico, a completare una fantastica contro-rimonta e a battere un Torino che per larghi tratti di gara è apparso padrone del campo. Dopo una partenza micidiale dei bianconeri, in vantaggio dal 5' con Iling, è il Torino a salire in cattedra: prima Baeten pareggia dagli 11 metri, poi Zanetti infila Senko e porta i granata in vantaggio. Nella ripresa sono i padroni di casa a partire forte: ma alla Juventus bastano dieci minuti per ribaltare nuovamente il risultato, passando da 2-1 a 2-4 con la doppietta di Bonetti e di nuovo il gol di Iling. Nel finale, fra le proteste dei giocatori bianconeri, è ancora Zanetti a tenere vive le speranze del Torino; ma al fischio finale il punteggio è di 3-4. Festeggia la Juventus, che aggancia dunque il Torino a 24 punti in classifica; granata che invece non possono essere soddisfatti del risultato finale, e che vorranno presto dimenticare questa amara sconfitta.

IL TABELLINO DI TORINO-JUVENTUS

Marcatori: 5', 71' Iling (J), 25' rig. Baeten (T), 41', 89' Zanetti (T), 68', 79' Bonetti (J)
Torino: Milan, Dellavalle, Reali, N'Guessan, Angori, Di Marco (70' Ciammaglichella), Savini (80' Polenghi), Garbett, Zanetti, Baeten (68' Rosa), La Marca (80' Caccavo). A disp: Vismara, Pagani, Sassi, Amadori, Lindkvist, Giorcelli, Antolini, Ansah. All: Coppitelli.
Juventus: Senko, Mulazzi, Muharemovic, Nzouango, Turicchia, Mbangula (78' Hasa), Bonetti, Omic (8' Rouhi), Iling-Junior, Chibozo (90' Maressa), Cerri (78' Fiumanò). A disp: Scaglia, Vinarcik, Citi, Turco, Solberg, Ledonne, Maressa. All: Bonatti. 
Ammoniti: Baeten (T), Savini (T), Turicchia (J), Bonatti (J), Muharemovic (J), Senko (J)
Espulsi: N'Guessan (T), Cerri (J)
Arbitro: sig. Carella della sez. di Bari.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Primavera 4, Ancona Matelica-Monterosi Tuscia 1-0: Gurini firma la vittoria biancorossa