Atalanta

Atalanta-Pescara, le pagelle dei bergamaschi: Sidibè e Pagani on fire, delude De Nipoti

Le pagelle dei nerazzurri

12.12.2021 12:55

Sassi SV - spettatore non pagante del match, salvato dai legni in due occasioni. Prima Sakho di testa e alla fine del match Delle Monache stampa la traversa

Scalvini 6.5 - mai veramente impegnata la difesa atalantina, spesso sale a dare man forte sulla fascia

Cittadini 6 - match di totale gestione per difensore nerazzurro, che non viene mai impensierito dall'attacco abruzzese

Ceresoli 6 - come i suoi compagni di reparto gestisce le poche folate biancazzurre in maniera perfetta

Oliveri 6.5 - buona prestazione nonostante Colazzilli lo tenga bene e gli lasci pochi spazi. Dal 59' Fisic 6 - prestazione ottima dovuta anche all'inferiorità numerica degli avversari. Dialoga bene con Del Lungo appena subentrano sfiorando più volte la rete

Mattiello 6 - schierato in primavera per trovare minutaggio l'esterno fa il suo con una prestazione senza infamia ne lode. Dal 45' Del Lungo 6.5 - tanta la spinta sulla sua fascia con moltissime occasioni create. Peccato per la situazione non sfruttata che sarebbe valso il 5-0

Sidibe 8 - doppietta d'autore per il centrocampista. Tempi d'inserimento pazzeschi che permettono alla Dea di passare in vantaggio dopo solo 50 secondi. Ottimo lavoro anche in fase difensiva, lavoro senza palla mostruoso. Dal 75 Lozza sv

É SBARCATO FOOTBLOG, IL BLOG DI FOOTLOOK DEDICATO AL CALCIO FEMMINILE E DI PROVINCIA

Panada 7.5 - Il centrocampo nerazzurro fa letteralmente quello che vuole e lui si trova nelle condizioni ideali, assist al bacio per il gol del 3-0. Dal 46' Anwar 6 - entra con il risultato già acquisito ma non fa mancare il suo apporto offensivo alla manovra

Giovane 7 - ottima partita per lui. Lotta e gestisce molti possessi sbagliando pochissimo, complice anche l'assenza di pressione avversaria

Pagani 8 - oggi è scatenato. Manda in bambola la difesa biancazzurra creando spazi importanti per gli inserimenti dei centrocampisti. Cinico e bravo nello spingere in rete la respinta sbagliata di Lucatelli che vale il 2-0

De Nipoti 5 - unica nota negativa del match. Trova pochi spazi ed è molto confusionario, prende un giallo per simulazione e si salva subito dopo quando l'arbitro decide di ammonire Sakho e non lui per simulazione sulla punizione che poi porterà al 4-0. Esce a fine primo tempo. Dal 46' Zuccon 6 - ottima prova a centrocampo, entra continuando a dare la spinta che fino ad allora l'Atalanta aveva apportato

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Atalanta-Pescara, le pagelle del Delfino: tracollo biancazzurro, si salva solo Colazzilli