Colombo Corrado
Primavera 1

Colombo: "Il problema in Italia sono i vivai e la loro gestione"

Le parole di Colombo sui vivai italiani

Simone Brianti
06.04.2021 08:25

Da diversi anni a questa parte si parla dei problemi dei calcio italiano, della mancanza di giovani di valore e della paura da parte di società ed allenatori nel lanciarli. A tal proposito ha detto la sua anche l'ex attaccante di Serie A Corrado Colombo, che ha rilasciato un'intervista interessante a Tuottcampo.it. L'ex, tra le altre, di Inter, Spezia, Brescia ecc è cresciuto nel vivaio dell'Atalanta, ed ha riproposto anche alcuni dettami della Dea. Una panoramica generale che fa pensare e riflettere, ecco le sue parole nel dettaglio: 

"Il problema dei settori giovanili? Ho smesso di giocare da qualche anno e girando con le scuole calcio, posso dire che il grosso problema del calcio italiano siano proprio i vivai. Devono essere gestiti in maniera più seria e professionale, a breve sembra che anche i collaboratori sportivi diventino dipendenti del lavoro ed anche nelle scuole calcio gli allenatori debbano avere il patentino, sono piccole cose che però servono per migliorare. A mio avviso bisognerebbe insegnare subito la tecnica e i concetti per farli crescere in un certo modo e invece in pochissimi insegnano questo. La mia esperienza nel settore giovanile? Ho avuto la fortuna di entrare a 8 anni nel settore giovanile della Dea e il primo anno non c'era la squadra dei bambini della mia età, quindi giocavo con quelli più grandi di un anno e sono riuscito ad arrivare fino alla conquista di uno scudetto con la Primavera. Mi hanno inculcato una certa mentalità ed educazione ed io la ripropongo nella mia scuola calcio, per me la prima cosa è l'educazione e il comportamento loro e dei genitori e lavorare sulla tecnica di base, perché come diceva Favini 'Se migliori la tecnica migliori anche il gioco'. La ripropongo nella mia scuola calcio, appunto, perchè con me ha pagato ed è giusto che io continui da queste basi".

“GPS nel calcio, importante strumento che piano piano si sta facendo spazio nei sistemi di allenamento nel panorama calcistico e non solo. Scopri il corso per saperne di più 👇 ”

CODICE PROMO - MONDOPRIMAVERA
Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 28^ giornata: invariato in vetta, Di Stefano aggancia Prelec
Inter, in prova un giovane classe 2004