Youth League

Youth League, 1^ giornata: poker di Inter, Ajax e Lione. Equilibrio nel Girone E

Il resconto della prima giornata di Youth League

Simone Brianti
17.09.2019 18:15

Youth League

Oggi c'è stato l'esordio della stagione 19/20 della Youth League, la competizione internazionale riservata alle giovanili delle squadre che partecipano alla Champions League. Una prima giornata che ha regalato tante emozioni e tanti gol. Nel Gruppo G vittorie per Lione e Benfica, che mantengono i favori del pronostico. I francesi calano il poker allo Zenit, ma riescono soltanto nella ripresa ad allungare dopo un match in equilibrio e terminato con il risultato di 4-2. Stesso discorso per i portoghesi che hanno la meglio del Lipsia soltanto nel finale grazie ad una rete di Araujo. Nel Gruppo H pareggio pirotecnico tra Chelsea e Valencia, con la partita terminata con il risultato di 3-3. Chiude la pratica velocemente invece l'Ajax, tre gol nella prima frazione e poi una rete nel recupero affondano il Lille

ESORDIO POSITIVO PER L'INTER: ESPOSITO NON DELUDE LE ATTESE...

LA CRONACA DI INTER-SLAVIA PRAGA

LE PAGELLE DEI NERAZZURRI 

I ragazzi allenati da mister Madonna con due gol per tempo riescono ad avere la meglio dello Slavia Praga, e iniziare con il piede giusto questo cammino Europeo. Girone non semplice quello dei nerazzurri che comprende anche Borussia Dortmund e Barcellona. Torniamo al match contro i cechi: Esposito non delude le attese, "scende" dallaprima squadra ed è subito decisivo con la doppietta che spiana la strada all'Inter. Esordio a 17 in Youth League e subito in gol, ormai non più una novità per lui. Bene nel complesso la formazione nerazzurra contro una squadra che non ha fatto vedere chissa quali doti, ma il risultato aiuta nel morale per la prossima sfida. Nell'altra sfida del Girone il Dortumund riesce ad avere la meglio del Barcellona, con il risultato di 2-1. 

BEFFA NAPOLI, RAGGIUNTO NEL FINALE DAL LIVERPOOL...

LA CRONACA DI NAPOLI-LIVERPOOL

Napoli Primavera

LE PAGELLE DEGLI AZZURRI

E' un Napoli bello, e a tratti fortunato, quello dello Ianniello nell'esordio di stagione in Youth League contro il Liverpool. Gli inglesi hanno avuto diverse occasioni per pareggiare, dopo il momentaneo vantaggio di Mancino alla mezzora della prima frazione. Due legni colpiti e un altro paio di occasioni sciupate clamorosamente dai reds, che hanno fatto sperare ai ragazzi allenati da mister Baronio diportare a casa tre punti importanti ai fini della classifica. La beffa, però, arriva all'87' quando Stewart realizza il gol del pari e gela il pubblico a seguire gli azzurrini. Buon esordio comunque per la squadra Partenopea. Nell'altra sfida del Girone pari e patta fra Salisburgo e Genk. Tutto invariato dunque e grande equilibrio in questa prima giornata. 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 4^ giornata: Colley raggiunge la vetta, salgono Piccoli, Bianchi e Pavone
Primavera 1, la classifica aggiornata dopo il weekend