Primavera 2A

Cremonese-Vicenza, le pagelle della sfida: Ghisolfi implacabile, Mancini rapace d'area di rigore

Primavera 2, Cremonese-Vicenza: le pagelle della sfida

Angelo Zarra
15.05.2021 19:13

E' terminato con un pirotecnico 3-3 il recupero disputato questo pomeriggio al campo “A. Soldi” di Cremona tra i padroni di casa della Cremonese ed il Vicenza. Complice il successo del Parma sul Pordenone, i grigiorossi scendono al terzo posto ma conservano un buon vantaggio sul Brescia (distante tre punti) ed proprio i Lanerossi, lontani quattro punti a due giornate dalla fine (i biancorossi però devono recuperare un'altra partita).

Tra le file della Cremonese spicca l'ottima prova dell'attaccante Ghisolfi (7.5). Come un uragano, nel giro di sei minuti, nel primo tempo ha messo il doppio timbro sulla partita prima con un colpo di testa e poi con una splendida punizione tra il 25' ed il 31'. Da una sua conclusione deviata nasce il 3-2 di Zoppi. Buona prova anche per Rocchetta (6.5), bravo a farsi vedere tra le linee e di Bernasconi (6.5) che, dopo il momentaneo 3-2 dei grigiorossi, ha colpo la traversa con una bella conclusione dal limite dell'area. Attento e concentrato anche l'estremo difensore De Bono (6), impatto decisivo di Zoppi (7) che a pochi secondi dal suo ingresso in campo ha trovato immediatamente la rete.

Nel Vicenza invece ottima prestazione di Mancini (7) che oltre al gol del momentaneo 2-1 tiene in perenne apprensione la linea difensiva di casa con i suoi inserimenti sul primo palo. Bellissima la rete di Talarico (7) che al 79' ha portato la sfida sul momentaneo 2-2. Un giusto premio al termine di una prestazione fatta di tanta corsa e sacrificio. Ottimi gli spunti sulla fascia destra di Ouro Agouda (6.5) bravo a mettere in difficoltà gli avversari con la sua velocità, buona prova anche di Cester (6.5) che dopo un primo tempo con il freno a mano tirato nella ripresa cresce tanto e prende in mano il centrocampo del Lanerossi. Tra i subentrati, immediatamente decisivo Busatto (7) che si trova al posto giusto nel momento giusto e regala un punto al Vicenza.

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 29^ giornata: Contini fa il vuoto, Baldanzi-Satriano e Di Stefano inseguono
Udinese, prima volta tra i grandi per Basha