Primavera 1

Verona, nell'operazione Kumbulla arrivano Cancellieri e Diaby

I due prodotti del vivaio giallorosso pronti a firmare con la società scaligera

Giacomo Mozzo
17.09.2020 06:00

GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO DI PIU3

Nuovo arrivo per l'Hellas Verona. Nell'ambito dell'operazione che ha visto Marash Kumbulla approdare alla Roma, la società scaligera è pronta ad accogliere, come contropartita, Matteo Cancellieri. Un passaggio che porta anche ad aggiornare le cifre complessive dell'affare: il club capitolino corrisponderà al Verona 3 milioni per il prestito di Kumbulla e 22 per l'obbligo di riscatto, oltre ai cartellini di Cancellieri e di Mert Çetin, ceduto a titolo definitivo per 8 milioni (inizialmente, il suo trasferimento era stato impostato sulla base di un prestito con diritto di riscatto).

Cancellieri, esterno d'attacco classe 2002, nell'ultima stagione ha totalizzato 11 presenze e 2 gol con la maglia dell'Under 18 giallorossa. Per lui, è ora alle porte una nuova avventura in gialloblù, in cui sarà in compagnia anche di un altro prodotto del vivaio romanista, il terzino sinistro classe 2003 Aboudramane Diaby. Per entrambi, la formula del trasferimento è quella del prestito con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni.

Primavera 1, la classifica aggiornata dopo il weekend
Inter, secondo pareggio in amichevole