x

x

Come avvenuto qualche anno fa con Wilfried Gnonto, l'Inter sta per perdere un altro pezzo di futuro. Stavolta il protagonista è il giovane Alessandro Ciardi, trequartista classe 2007 che è in procinto di legarsi agli austriaci del Salisburgo. Il giocatore lascerà il club nerazzurro sfruttando una “falla” del calcio italiano, che permette, al compimento dei 16 anni di età, di accettare proposte dall'estero firmando un contratto da professionista. Da luglio - puntualizza Calciomercato.com - questa situazione cambierà, grazie a una nuova norma che permetterà ai club italiani di offrire, al compimento dei 15 anni, un contratto di apprendistato. Sarà una sorta di accordo ponte che accompagnerà i giovani verso il contratto da professionista. Nel frattempo, però, l'Inter è costretta a dire addio a Ciardi, che dopo aver ben figurato (da sotto età) con l'Under 17, saluta i colori nerazzurri a parametro zero accettando il progetto del Salisburgo. 

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
UFFICIALE - Roma, Satriano passa all'Heracles: ecco la formula

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }