Rubbi
Monza

Monza-Brescia, le pagelle dei biancorossi: Rubbi e Latorre trascinatori, Peruchetti in difficoltà

Le pagelle del Monza

18.09.2021 18:00

Rubbi 7: partita incredibile per il portiere biancorosso, para il rigore e salva la squadra con almeno 3 interventi decisivi

Abbenante 6,5: pennella un pallone dalla difesa per Latorre in occasione del secondo gol biancorosso, si fa sentire anche in fase difensiva

Peruchetti 5,5: oggi non trasmette sicurezza squadra, ammonito e sostituito a fine primo tempo (dal 46' Calacoci 6: buona prova del terzino biancorosso sia sulla fascia sinistra sia quando si sposta a destra dal momento dell'entrata in campo di Negrini)

Dragone 6: si fa servire in continuazione in mezzo al campo, gestisce il ritmo e fa ripartire la squadra 

Donati Sarti 6,5: solido e roccioso come il suo compagno di reparto (dal 71' Nobile 6: si piazza in difesa in maniera ordinata fino a fine della partita, regge l'urto delle rondinelle)

Minotti 6,5: per un tempo dalle sue parti non passa niente, nel secondo tempo soffre all'inizio un po' le scorribande delle rondinelle ma alla fine il capitano porta la squadra alla vittoria 

Agostini 6,5: il baby 2005 si mette bene in mostra sulla fascia destra assieme al terzino Abbenante, serve 2 palloni stupendi verso gli attaccanti e quando può cerca sempre di essere pericoloso (dal 64' Negrini 6: si piazza sulla fascia sinistra e controlla con ordinaria amministrazione cercando anche qualche ripartenza quando ha spazio) 

Salducco 6,5: ha il merito di sbloccare il match spiazzando dal dischetto il portiere delle rondinelle, per il resto non si vede tantissimo ma aiuta la squadra fino al momento dell'uscita dal campo (dal 58' Zito 6: l'esterno biancorosso cerca qualche guizzo senza riuscire però a rendersi veramente pericoloso)

Latorre 7: ottima partita per la punta centrale biancorossa che prima si conquista il rigore con un azione coast to coast e dopo con un'ulteriore bella azione personale sigla il secondo gol personale in campionato (dal 71' Riva 5,5: entra in campo in maniera confusa e nervosa, può sicuramente fare di meglio)

Ferraris 6: svaria su diversi fronti e si rende pericoloso con un tiro nel primo tempo

Dell'acqua 5,5: nel primo tempo si vede veramente poco e non si rende utile per la squadra, nel secondo tempo si piazza in mezzo al campo e soffre fino al risultato finale, può fare di più

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 4^ giornata: Gyan balza in vetta, Raimondo ancora in gol
Sassuolo-Genoa, le pagelle dei neroverdi: Karamoko il più pericoloso, Zenelaj il migliore