Primavera 2B

Cosenza-Pisa, le pagelle dei calabresi: super Florenzi, ecco i nuovi

Le pagelle dei lupacchiotti

Onorio Ferraro
18.01.2020 16:25

VUOI ACQUISTARE L’ALMANACCO DE ‘LA GIOVANE ITALIA' E AVERE UNO SCONTO? SCOPRI COME!

Quintiero 6: nel primo tempo non viene mai impegnato. Nella ripresa complice l’andamento della difesa non può nulla. Bene a proteggere la porta quando la squadra annaspa. Si supera più di una volta nella ripresa.

De Angelis 5.5: il talento non gli manca, può essere l’uomo in più. Nel primo tempo regge bene, nella ripresa accusa il fatto di essere appena arrivato. Dimostrerà ciò che vale.

La Vardera S.D. 6: nel primo tempo spinge, nella ripresa è costretto a giocare d’anticipo contro una squadra in crescendo. Sulla fascia soffre solo nel finale.

Prestianni 5.5: fatica a smistare la palla. Nella ripresa soffre il centrocampo avversario. Dal 46’ st Arioli S.V. 

Aceto 5: era partito bene, poi scompare con il passare del tempo. 

Folino 5.5: sfiora due volte il gol, ma resta comunque poco pericoloso. Arrivato dall’Empoli, sarà uno dei punti cardini di questa difesa. 

Oi 6: è la classica partita tuto fare, nel secondo tempo però soffre la forza fisica degli avversari. Dal 12’ st Azzaro 5.5: prova a dare la scossa, fa quel che può.

Francia 5: una prestazione al di sotto delle sue aspettative. Rischia un po’ quando vuole accelerare l’azione. Dal 27’ st Cifarelli 6: entra con spirito, cerca la bella giocata ma gli manca il guizzo. 

Kirilov 5: arrivano pochi palloni, ma non fa nulla per cercarsi l’azione. Dal 27’ st Antonucci 6: il più piccolo in campo e diventa una speranza per i suoi. Entra e mette l’assist del pareggio.

Sueva 6.5: fa di tutto per prendersi il gol, ridà speranza ai suoi dopo un primo tempo al servizio dei compagni.

Florenzi 7: nonostante il risultato finale sia cupo per i lupi, non si discute l’impegno e la bellezza del secondo gol. Mette in discesa la partita, nella ripresa dà tutto quello che ha.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 20^ giornata: Mulattieri si prende la vetta, accorcia D'Amico
Cagliari-Inter, le pagelle dei nerazzurri: Gnonto e Mulattieri i migliori