Primavera 3

[FINALE] Primavera 3, Palermo-Catanzaro 2-2: vince l'equilibrio a 'Carini', i giallorossi restano in testa alla classifica

Primavera 3, la cronaca live di Palermo-Catanzaro

05.06.2021 00:30

Partita d'alta classifica quella che si giocherà oggi al Carini di Palermo tra i rosanero e il Catanzaro. Le due squadre occupano la prima (gli ospiti) e la seconda posizione (il Palermo) e si giocano tanto per quanto riguarda il finale di stagione. Sarà una partita equilibrata e che noi di Mondoprimavera vi racconteremo con gli inviati sul campo. 

CRONACA (Vincenzo Di Gregorio)

FISCHIO D'INIZIO - Iniziata la sfida tra Palermo e Catanzaro. Presenti sugli spalti diversi tifosi per sostenere i padroni di casa rosanero.

9' CATANZARO IN VANTAGGIO! Calabresi in vantaggio con Bolognino che raccoglie una palla vagante in area di rigore dopo un bel cross di Cristiano da calcio di punizione e deposita la palla in rete.

15' OCCASIONE CATANZARO! Giallorossi ancora vicino al gol, questa volta con Merante che all'altezza del dischetto del calcio di rigore calcia al volo. La palla esce di poco.

20' OCCASIONE CATANZARO! Ancora calabresi coraggiosi, questa volta con Cusumano che al termine di un'azione di rimessa calcia verso la porta ma trova la parata di Misseri.

22' RADDOPPIA IL CATANZARO! Conclusione vincente da parte di Merante dal limite dell'area, incerto Misseri nell'occasione.

24' Squillo del Palermo con il colpo di testa di Amorello ma la palla termina sul fondo.

30' Ci prova dalla distanza Lo Coco, para Ianni.

38' Primo cambio per il Palermo. Giglio prende il posto di Murania.

41' OCCASIONE PALERMO! Sfiorano il gol i rosanero con il colpo di testa di Tourè su cross di Barcellona. La palla esce di poco.

43' RIGORE PALERMO! Ianni stende in area di rigore un attaccante rosanero in uscita.

44' RETE DEL PALERMO! I rosanero tornano in partita con il rigore trasformato da Corona.

FINE PRIMO TEMPO - Terminata la prima frazione tra Palermo e Catanzaro.

INIZIATO IL SECONDO TEMPO - Ripresa la gara tra rosanero e giallorossi.

52' Conclusione di Giglio, para bene Ianni.

54' OCCASIONE PALERMO! I rosanero ora spingono. Ci prova Caracappa su assist di Corona, Ianni è bravo a respingere la sfera in corner.

55' PAREGGIA IL PALERMO! Sul corner successivo, zampata vincente di Amorello. Ianni questa volta è battuto.

56' Corre ai ripari mister Spader. Iseppon e Schimmenti prendono il posto di Merante e Talarico.

63' Squillo di testa del Palermo con Corona. Palla sul fondo.

68' Ancora Amorello pericoloso di testa su un cross da punizione, la palla però termina alta.

71' Punizione insidiosa dai 25 metri di Barcellona, attento Ianni nella circostanza.

77' OCCASIONE PALERMO! Conclusione a giro dalla distanza di Giglio, la palla esce di pochissimo sul secondo palo.

83' Un cambio nel Palermo. Gigante prende il posto di Caracappa.

90' Assegnati cinque minuti di recupero.

FINITA LA GARA - Triplice fischio a ‘Carini’. Il Catanzaro va sul doppio svantaggio, soffre, si fa recuperare sul pareggio ma riesce a strappare un punto pesante contro il Palermo. I giallorossi restano in testa al Girone F e, ad una giornata dal termine, hanno il destino nelle proprie mani per conquistare il primato del raggruppamento. Il Palermo invece deve recriminare per un approccio partita e devono sperare in un passo falso dei calabresi per poter compiere il sorpasso.

 

IL TABELLINO DI PALERMO-CATANZARO PRIMAVERA

Marcatori: 9' Bolognino (C), 22' Merante (C), 44' rig. Corona (P), 55' Amorello (P).

Palermo: Misseri, Di Pisa, Ferrara, Tourè, Amorello, Mauthe, Lo Coco, Caracappa (83' Gigante), Corona, Barcellona (90' Miceli), Murania (38' Giglio). A disp.: Matranga, Parisi, Seidita, Mannina, Mirabella, Taormina, Gigante, Florio, Mazzotta, Miceli, Giglio, Castelli. All.: Capodicasa.

Catanzaro: Ianni, Talarico (56' Iseppon), Pitale, Borgesi, Napoli, Megna, Scavone (67' Maiore), Bolognino, Cusumano, Cristiano (90'+3 Santacroce), Merante (56' Schimmenti). A disp.: Camastra, Maiore, Iseppon, Gualtieri, Riccelli C., Lombardi, Riccellli D., Viotti, Santacroce, Schimmenti, Romeo, Rizzuto. All.: Spader.

Arbitro: Sig. Bertolino di Trapani.

Ammoniti: Caracappa (P).

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
[FINALE] - Primavera 1, Ascoli-Milan 0-2: Capone e Tolomello stendono i marchigiani