Inter

Juventus-Inter, le pagelle dei nerazzuri: Casadei colpisce, Satriano in difficoltà

Le pagelle dei ragazzi di Madonna

Luca Fioretti
29.05.2021 20:45

Stankovic 6.5 È il padrone della propria area di rigore, si mostra attento e sicuro in ogni circostanza. Nulla può sulla bella conclusione a giro di Iling-Junior.

Moretti A 6 Si mostra attento e preciso nelle chiusure difensive. prova a spingersi con regolarità nella metà campo avversaria.

Moretti L 7 Contiene bene le offensive di Iling-Junior, opponendosi correttamente ai suoi tentativi di traversone. Si sovrappone spesso lungo la fascia, invocando ripetutamente il cambio di gioco ai propri compagni (25' st Zanotti 5.5 Non sempre brillante nelle coperture, fatica a contenere la corsa di Chibozo).

Youte Kinkoue 7 Lotta in mezzo al campo con grande cattiveria agonistica. Imposta bene dalle retrovie, commettendo pochissimi errori.

Hoti 6.5 È il perno della difesa nerazzurra, un punto di riferimento per i compagni. sono poche le sbavature nel suo derby d'Italia.

Mirarchi 6 Ottimo il suo lavoro in fase di interdizione, corre e recupera palloni importanti per avviare in un secondo momento la manovra dei nerazzurri.

Dimarco 6 Lavora bene tra le linee (1' st Vezzoni 6 Limita gli errori, partecipando attivamente alla fase difensiva quanto a quella offensiva).

Casadei 7 Ottima scelta di tempo in occasione della rete del vantaggio nerazzurro, lavora bene con i compagni di reparto.

Satriano 5.5 Soffre eccessivamente la marcatura asfissiante esercitata su di lui da De Winter, fatica a trovare palloni giocabili (64' st Oristanio 6 Entra con lo scopo di risultare maggiormente pericoloso rispetto al compagno a cui è subentrato, la sua aggressività non è ripagata).

Lindkvist 5.5 Ripiega speso per dare una mano in fase di non possesso, non riesce ad incidere come avrebbe dovuto e potuto quando è la formazione di Madonna a proporre gioco (1' st Boscolo 6.5 Svolge un buon lavoro in fase di copertura, limitando la pericolosità degli attaccanti bianconeri. Prova a colpire nel finale, senza tuttavia risultare decisivo).

Bonfanti 6 Offre una pressione costante sui portatori di palla avversari, costringendo sovente all'errore. Si libera bene delle molteplici marcature, ma fatica ad arrivare alla conclusione in porta (38' st Goffi sv).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Matelica, arriva la Fermana. Liberti: "Fermana in grande forma, ma giocheremo a viso aperto"