Hellas Verona

Hellas Verona, mister Corrent: "Bravi a ribaltare una gara difficile. Proveremo a tornare in finale"

Le parole del tecnico della Primavera

Simone Negri
11.04.2021 13:16

Nicola Corrent, allenatore dell'Hellas Verona, ha parlato ai microfoni dei canali ufficiali del club scaligero dopo la partita vinta contro il Monza. Una gara difficile per i gialloblu, che hanno sofferto riuscendo a ribaltare il match nella ripresa. Queste le dichiarazioni di Corrent. 

È stata una partita complicata, siamo andati in svantaggio e l'abbiamo pareggiata. Poi siamo andati al riposo sul 2-1 per loro e non era semplice da riprendere. Non abbiamo fatto un buon primo tempo, ma nel secondo abbiamo ripreso il filo della partita. Abbiamo concesso poco e creato tanto, siamo stati bravi a fare tre gol. Volevamo sbloccarla subito ma non ci siamo riusciti per meriti del Monza. Siamo stati bravi a non perdere lucidità e ribaltarla. I giocatori subentrati? Sono stati molto bravi, avevo bisogno di quelle caratteristiche. Bragantini è stato decisivo nel tenere in apprensione gli esterni, Pierobon lega il gioco in maniera straordinaria, mentre Astrologo ci ha dato i tempi. Sono molto contento che abbia giocato Tommy (Ferrarese, ndr), perché lavora sempre seriamente e se lo merita. Così come Bernardi, che era reduce da una brutta botta ma è stato bravo e ha fatto anche un bell'assist. Oggi abbiamo terminato un mini-ciclo con una vittoria. Da domani avremo due giorni per preparare una partita molto difficile, proveremo a tornare in finale”.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 22^ giornata: Olzer e Prelec in doppia cifra, salgono anche Baldanzi e Raul Moro
Torino-Spal, le pagelle dei granata: Vianni il più positivo, bocciati Lovaglio e Horvarth