Primavera 2 Top 11
Primavera 2A

"11 e Lode" - Primavera 2, la Top 11 della 18^ giornata scelta da MondoPrimavera.com

Top 11 Primavera 2: i migliori della 18^ giornata

19.04.2021 12:50

Ritorna, puntuale anche questa settimana, l'appuntamento con la nostra rubrica "11 e Lode", volta a premiare i protagonisti dell'appena trascorsa 18^ giornata di Campionato Primavera 2. Dopo un weekend ricco di partite memorabili, goleade, match combattuti e spuntati sul filo del rasoio, chi si sarà guadagnato un posto nella nostra Top 11? La formazione, che scende in campo con un offensivo 3-4-3, è oggi ricca di giovani talenti molto interessanti: ma non perdiamo altro tempo, e scopriamo insieme chi sono i migliori giocatori della 18^ giornata di Campionato Primavera 2 scelti da MondoPrimavera.com:

LA CLASSIFICA MARCATORI DEL PRIMAVERA 2

PORTA

Rendic (ChievoVerona): salva i clivensi con un paio di ottime parate contro il Monza, miracoloso su Salducco a respingere.

DIFESA

Reali (Virtus Entella): è l'autore del gol che sblocca la partita, mettendola sui giusti binari per la squadra di Chiavari. Sempre concentrato e attento nell'arco dei novanta minuti, in una prestazione che vale la Top 11 settimanale.

Bertola (Spezia): prestazione molto positiva per il capitano degli aquilotti, sempre sicuro nel guidare la difesa ligure. Nel finale di partita è protagonista del blitz decisivo che vale la vittoria del suo Spezia in pieno recupero.

Munaretti (ChievoVerona): oltre a disputare un’ottima partita in fase difensiva, trova la zampata che allo scadere regala un punto prezioso al Chievo Verona visto come si era messa la partita. 
 

CENTROCAMPO

Calabrò (Monza): entra a gara in corso contro il ChievoVerona ed è decisivo del punti conquistato dai brianzoli. Gol e assist per la rete di Signorile, che hanno permesso al Monza di sfiorare il colpaccio esterno.

Macrì (Lecce): grande prova da parte del centrocampista dei salentini, protagonista di una partita molto positiva che lo ha visto motorino inesauribile della squadra giallorossa. Nel giorno del suo diciottesimo compleanno, si regala un'ottima prestazione e una vittoria importante.

Pierobon (Hellas Verona): si conferma uno dei principali punti di forza della sua squadra, disputando un'altra partita di grande livello e segnando uno dei gol degli scaligeri. Qualità e quantità.

Chiarella (Pescara): gli aggettivi sono finiti per descrivere le qualità di questo ragazzo, capocannoniere del Girone B del Primavera 2 e la doppietta di sabato che lo consacra come pilastro dei delfini. Da lui partono le azioni pericolose degli abruzzesi ed è spesso decisivo con i suoi inserimenti. 

 “GPS nel calcio, importante strumento che piano piano si sta facendo spazio nei sistemi di allenamento nel panorama calcistico e non solo. Scopri il corso per saperne di più 👇 ”

CODICE PROMO - MONDOPRIMAVERA

ATTACCO 

Cancellieri (Hellas Verona): prestazione di grande livello per l'attaccante gialloblu, sempre nel vivo del gioco e costante fonte di pericolo per la squadra avversaria. La sua doppietta è decisiva per la decima vittoria consecutiva del suo Verona. Scatenato. 

Scanferlato (Venezia): dalle sue iniziative scaturiscono i due rigori - uno trasformato proprio dall'attaccante classe 2002 - che consegnano la vittoria ai lagunari. Il gol corona una partita che lo ha visto un pericolo costante per la difesa avversaria.

Basha (Udinese): i friulani vincono in trasferta sul campo difficile della Cremonese. L’attaccante classe 2003 è autore di una partita importante e con la sua doppietta ha da il lá alla vittoria bianconera. 

PANCHINA

Dopo avervi parlato degli undici titolari, passiamo alla panchina con i ragazzi meritevoli di questa top 11. In porta, seppur sconfitto, troviamo Trovato del Frosinone, autore di qualche parata importante che ha tenuto in partita i suoi. In difesa Lemmens del Lecce, instancabile sulla sua fascia di competenza e in gol nel match contro il Cosenza. Oltre al giallorosso troviamo anche Galliani del Venezia, autore di una partita sontuosa contro il Cittadella e ha il merito di mantenere la porta inviolata del suo portiere salvando sulla linea un gol già fatto. In mediana Signorile del Monza, settimana scorsa assente poiché convocato da Brocchi, rientra e segna in un match complicato dimostrando di essere imprescindibile per i brianzoli. Insieme a lui anche Egharevba del ChievoVerona, prova di fisicità e qualità in mezzo al campo clivense. Davanti Villa e Bellucci si prendono una maglia per uno: il primo della Virtus Entella trova un altro gol dopo quelli del weekend scorso e trascina i diavoletti neri nel successo sul Frosinone, il secondo dello Spezia segna contro il Pisa la rete che sblocca il match.

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Primavera 1, la classifica aggiornata dopo la 19^ giornata