Calciomercato

Parma, nuova operazione di mercato con l'Atalanta, in stile 'Kulusevski'

La società emiliana sembra molto decisa a puntare su un gioiello della Dea

Karim Dafirbillah
27.07.2020 14:05

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE RIGUARDANTI IL CALCIOMERCATO GIOVANILE

Un mercato che coinvolgerà molti giovani di sicuro, quello che vivremo tra l'1 settembre e il 5 ottobre, sia per quanto riguarda i prestiti, sia come contropartite tecniche per arrotondare prezzi elevati e guadagnarci con le plusvalenze. Uno di questi giovani interessanti è, e sarà protagonista di qualche trattativa, Ebrima Colley, attaccante gambiano come gli altri due giovani attaccanti del Bologna Barrow e Juwara, classe 2000, di proprietà dell'‚Äč‚ÄčAtalanta e cugino del difensore sampdoriano Omar Colley. Protagonista, ad esempio, nella trattativa che sicuramente s'intavolerà dopo la fine del campionato (come tutte) con il Parma. Le parti hanno già ben avviato il discorso e, come detto, s'incontreranno dopo la fine del campionato per definire il tutto ed ufficializzare all'apertura del mercato. La piazza è molto ambita dal giovane e, quindi, la destinazione non è un problema; quello che si dovrà capire è la formula precisa: prestito secco prestito con diritto. L'Atalanta non è tipo da lasciare andare così facilmente i suoi gioielli e quindi ci penserà bene prima di chiudere la trattativa. Un'operazione all'orizzonte che potremmo già definire 'Kulusevski 2'. 

Farsi le ossa con i grandi - Serie A 36^ giornata
Livorno, esordio in Serie B per Filippo Neri