Hellas Verona

Hellas Verona, Setti: "La collaborazione con il Mantova propedeutica per i nostri giovani"

Il Presidente dell'Hellas Verona, nonché socio di maggioranza del Mantova, si è detto ottimista di tale intesa

Karim Dafirbillah
29.06.2021 17:20

Il Presidente dell'Hellas Verona Maurizio Setti, attualmente indagato dalla Procura di Bologna per appropriazione indebita e autoriciclaggio, dal 2018 è azionista di maggioranza del Mantova, squadra con la quale è nata una collaborazione tra le due.

In una lunga intervista con i colleghi de La Voce di Mantova, ha accennato proprio a tale situazione, propedeutica per i giovani della Primavera gialloblu che proprio quest'anno hanno ottenuto la promozione al Primavera 1.

"Qualche giovane, secondo me, ha ancora bisogno di maturare. La Primavera gialloblù ha vinto il campionato di Primavera 2 e Mantova, quindi, può essere per loro un trampolino di lancio, la grande occasione per maturare tra i grandi.”

Non ci resta, dunque, che aspettare giovedì, quando il calciomercato prenderà il via ufficialmente, e vedere man mano i nuovi innesti per l'Under 19 di Corrent e chi avrà modo di affrontare fin da subito un campionato professionista.

[FINALE] Finale Primavera, Atalanta-Empoli 3-5: il pokerissimo azzurro vale il tricolore dopo 23 anni
Bologna-Lazio: le pagelle dei felsinei: Pagliuca e Rocchi i migliori, bene anche Ruffo Luci