Generiche

Matelica, Maurizii: "Esordio emozionante. Peccato la sconfitta"

Le parole del classe 2001 del Matelica al debutto nei professionisti

Emanuele Giacometti
05.11.2020 18:25

Foto: Ufficio stampa S.S.Matelica

Nel Matelica, compagine neopromossa in C, che fin qui ha ben figurato in campionato, domenica nella gara contro la Virtus Verona ha debuttato Emanuele Maurizii, difensore classe 2001 di proprietà dell'Ascoli. Al 30’ del secondo tempo mister Colavitto lo ha chiamato in causa e gettato nella mischia al posto di Di Renzo. Il ragazzo ha commentato con queste parole il suo esordio tra i professionisti:“Un momento che speravo e desideravo da tanto. Esordire tra i professionisti e con questa maglia  – ha dichiarato Maurizii -  è stato molto emozionante. Ringrazio il mister, lo staff e tutti i compagni perché sono anche loro parte di questo momento speciale e li ringrazio tutti per la stima e la fiducia. Da quando sono arrivato mi sono integrato perfettamente. Tutti mi hanno subito accolto e fatto sentire come a casa. Che sia solo l’inizio! Purtroppo l’esordio non è coinciso con una vittoria della squadra, ma sono sicuro che ci riscatteremo presto. L’importante è continuare a lavorare al massimo come stiamo facendo e a migliorare e tutti insieme per raggiungere al più presto l’obiettivo che ci siamo prefissati”.

Juventus, un altro positivo nella Primavera: gruppo di nuovo in isolamento
Roma, che esordio per Milanese: assist per Pedro nel 5-0 al Cluj