foto SS Matelica
Primavera 3

Matelica, Ippoliti: "Credere nei giovani è la filosofia della nostra società"

Il responsabile del vivaio ha fatto il punto della situazione

Emanuele Giacometti
26.03.2021 18:33

"Il Settore Giovanile biancorosso – ha dichiarato il Responsabile Tecnico del Settore Giovanile del Matelica Omar Ippoliti - non può che essere orgoglioso dell’esordio in Lega Pro di Samuele Santamarianova, guadagnato sul campo con sacrificio e dedizione, come dimostra il suo comportamento sempre esemplare in allenamento. II suo è il secondo esordio stagionale di un ragazzo del vivaio dopo quello di Ruani a dicembre. Edoardo, giunto a Matelica la scorsa estate tra le fila della Primavera, è stato aggregato per la preparazione estiva alla rosa della prima squadra, guadagnandosi  la permanenza in pianta stabile. Credere e dare fiducia ai nostri giovani fa parte della filosofia di questa società e della progettualità con cui lavora il settore giovanile. Tuttavia-ha proseguito Ippoliti-queste sono dinamiche a cui bisogna prestare molta attenzione. Infatti, ogni salto di categoria, specialmente quello verso la prima squadra, richiede un’attenzione particolare ed un confronto continuo tra le varie figure tecniche e dirigenziali della società. Bisogna stare attenti a non creare false aspettative o bruciare le tappe nell’interesse del percorso di crescita del ragazzo. Inoltre mi fa piacere menzionare la seconda convocazione di questa settimana, dopo quella di inizio marzo, in Rappresentativa Nazionale U16 della Macedonia di Bekjri per una serie di amichevoli internazionali. Il ragazzo è stato impiegato con continuità, spesso da titolare, disputando sempre buone prestazioni. L’augurio per Amir, al quale vanno i più sinceri complimenti, è quello di proseguire nel suo percorso e di continuare a vestire la maglia della sua nazionale, che è il sogno di ogni bambino. Ringrazio quindi la società-ha concluso il Responsabile Tecnico biancorosso-perché da modo al settore giovanile di lavorare in prospettiva. Come Area Tecnica, in sinergia con quella Scouting, abbiamo come obiettivo quello di migliorarci sempre nella qualità del lavoro svolto, quindi di predisporre il miglior ambiente possibile di apprendimento per i giovani che vestono la nostra maglia”

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 16^ giornata: Vignato si prende la vetta, Vitalucci si avvicina nel B
Juventus, ag. Fagioli: “Aria strana intorno alla Juve, ecco il futuro di Nicolò”