Bologna

Bologna, esordio in Serie A per l'islandese Baldursson

Debutto tra i grandi per il classe 2002 del Bologna

Simone Negri
22.02.2020 20:51

E' stato un pomeriggio indimenticabile per Andri Fannar Baldursson. Il giovane centrocampista islandese, classe 2002, ha infatti coronato il suo sogno di esordire in Serie A subentrando a Skov Olsen al 59' di Bologna-Udinese. Molto positivo il suo ingresso in campo: nella mezz'ora in cui è stato sul terreno di gioco, Baldursson ha dimostrato personalità e buone doti con il pallone tra i piedi, confermando quanto di buono aveva fatto vedere finora con la Primavera rossoblu, con la quale ha collezionato 18 presenze e 2 gol in questa stagione. Di seguito, le sue parole rilasciate al sito ufficiale del Bologna nel post-partita.

Sono molto contento per questo esordio, ho lavorato forte in settimana ma non mi aspettavo di entrare. Il mister mi aveva detto di giocare come so e di divertirmi, ho cercato di fare del mio meglio e alla fine è arrivato questo pareggio nel finale molto emozionante. A Bologna sto benissimo, in Islanda c’è una grande passione per il calcio, probabilmente perchè siamo vichinghi e non molliamo mai. Se dovesse arrivare di nuovo la chiamata mi farò trovare pronto e cercherò di fare il massimo per la squadra” ha concluso Baldursson.

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 20^ giornata: Buso accorcia nel 2A, nel B Sueva sale in vetta
Primavera 1, le pagelle della 20^ giornata