Primavera 2A

[FINALE] - Primavera 2A, Hellas Verona-Udinese 3-1: Cancellieri e Bertini scatenati, settima vittoria di fila per i gialloblù

La cronaca live di Hellas Verona-Udinese

Giacomo Mozzo
03.04.2021 00:30

Turno pasquale per il campionato Primavera 2 e sfida molto interessante sul terreno dell'Antistadio Guido Tavellin di Verona. Per la 16a giornata del Girone A si affrontano Hellas Verona e Udinese, due squadre che godono di ottima salute: i gialloblù di Nicola Corrent sono in testa alla classifica in compagnia del Parma (che ha però giocato una gara in più) e vengono da 6 vittorie consecutive in campionato, l'ultima delle quali sul campo della Cremonese, fin lì imbattuta; i bianconeri di Massimiliano Moras, dal canto loro, hanno ottenuto 4 successi nelle ultime 5 partite, l'ultimo dei quali sul Cittadella, nel recupero disputato mercoledì. L'unica sconfitta di questo ciclo, per i friulani, è arrivata sul campo del Parma. All'andata, l'Hellas si impose con il risultato di 2-0, frutto delle reti realizzate da Yeboah e Bragantini. Sarà dunque un match tutto da seguire, Mondo Primavera ve lo racconterà con la consueta diretta testuale a partire dalle ore 12:00.

CRONACA:

90+3': FINISCE QUI! Sulle ali di Cancellieri e Bertini, l'Hellas batte l'Udinese e conquista la settima vittoria consecutiva in campionato: 3-1 il risultato finale, con i gialloblù che continuano dunque la propria marcia in vetta alla classifica del Girone A. E' tutto dall'Antistadio Guido Tavellin, un saluto e un ringraziamento da Giacomo Mozzo e a risentirci con i prossimi appuntamenti di Mondo Primavera.

90': Ci saranno 3 minuti di recupero.

85': GOL DELL'UDINESE! Travolgente discesa di Cum, che fa 70 metri palla al piede, si incunea tra tre difensori gialloblù e batte Aznar con un preciso tocco di destro. 3-1.

80': Altro tentativo dalla distanza per la formazione friulana, con Castagnaviz che impegna Aznar alla respinta in corner.

76': Destro da lontano di Battistella: palla che sorvola la traversa, controllata da Aznar.

75': Cambi finiti anche per l'Hellas: Florio per Terracciano e Diaby per Agbugui.

72': Esaurisce i cambi Moras, che inserisce Garbero e Codutti al posto di Ferla e Rossitto.

70': Due sostituzioni operate da Corrent: dentro Ilie e Bragantini, fuori Calabrese e Bertini.

68': 3-0 HELLAS! ANCORA BERTINI E CANCELLIERI! Fuga dell'11 sulla destra, palla per l'ex Atalanta che controlla e calcia sotto la traversa. Carnelos non può nulla.

66': Pierobon ci prova di testa sul pallone messo dentro da Fornari. Tutto facile per Carnelos.

63': Hellas vicino al terzo gol: splendida punizione di Cancellieri, con la sua parabola che si spegne poco lontana dall'incrocio dei pali.

59': Primo cambio Hellas: Squarzoni per Astrologo.

58': Miracolo di Aznar su Ferla: il numero 9, ben servito da Battistella, calcia in diagonale, ma il portiere brasiliano si supera e nega agli ospiti l'1-2.

57': Triplo cambio Udinese: dentro Ianesi, Pafundi e Cum al posto di Palumbo, Pinzi e Fedrizzi.

53': RADDOPPIO HELLAS! HA SEGNATO CANCELLIERI! Palla dentro di Bertini verso l'ex Roma, che controlla e resiste al ritorno di un difensore, battendo poi Carnelos con un tocco morbido di sinistro. 2-0.

52': Ammonito Battistella per un fallo ai danni di Pierobon.

46': COMINCIA IL SECONDO TEMPO! Nessun cambio all'intervallo per i due allenatori.

45': FINISCE IL PRIMO TEMPO AL TAVELLIN! Bertini, dopo una grande giocata di Cancellieri, decide al momento il match tra Verona e Udinese: partita equilibrata e giocata su buoni ritmi, con poche chiare occasioni da gol. A tra poco per la ripresa su Mondo Primavera.

44': Vicina al pari la formazione di Moras: Battistella si gira all'interno dell'area a fa partire un diagonale mancino che termina di poco a lato.

38': HELLAS IN VANTAGGIO! BERTINI! Strepitosa azione di Cancellieri, che si invola in contropiede, semina un paio di avversari e serve in mezzo un pallone che Bertini deve solo spingere dentro. 1-0 al Tavellin. Azione forse viziata in partenza da un fallo ai danni di Palumbo.

34': Risponde l'Hellas con Bertini, il cui colpo di testa termina di poco a lato. Si ravviva il match.

33': Occasione Udinese: Ferla serve bene Palumbo, sul cui destro c'è il provvidenziale recupero di Coppola.

23': Siamo giunti alla metà della prima frazione di gioco, con Hellas Verona e Udinese ancora ferme sullo 0-0.

22': Incursione di Pierobon, che prova a calciare col destro e trova una deviazione. Palla che sfila di poco a lato e calcio d'angolo per la squadra di Corrent.

20': Si fa vedere il Verona: cross di Agbugui e colpo di testa alto sulla traversa da parte di Yeboah.

18': Hellas ancora costretto sulla difensiva. Bello spunto di Pinzi che guadagna un corner, sulla battuta è poi Rossitto ad andare al tiro. Palla altissima.

16': Lunga manovra dei padroni di casa, al termine della quale Bertini va giù in area di rigore. Nicolini decide di ammonirlo per simulazione.

13': Meglio gli ospiti in questo avvio di gara, gialloblù che faticano ad imbastire manovre offensive.

10': Ancora Udinese: Fedrizzi riceve al limite e fa partire un mancino rasoterra in diagonale. Aznar si allunga e manda in corner.

8': Prima parte di gara molto equilibrata, Udinese che è partita bene e prova ad impensierire l'Hellas con qualche sortita offensiva.

3': Prima conclusione della partita, con Battistella che calcia dal limite e Aznar che blocca senza problemi.

1': PARTITI! E' cominciata la sfida tra Hellas Verona e Udinese! Sono i bianconeri a giocare il primo pallone.

 

IL TABELLINO DI HELLAS VERONA-UDINESE

Marcatori: 38' Bertini (HV), 53' Cancellieri (HV), 68' Bertini (HV), 85' Cum (U)

Hellas Verona: Aznar, Fornari, Agbugui (75' Diaby), Coppola, Astrologo (59' Squarzoni), Calabrese (70' Ilie), Bertini (70' Bragantini), Terracciano (75' Florio), Yeboah, Pierobon, Cancellieri. A disposizione: Ogliani, Pedro, Ferrarese, Jocic, Turra, Elvius, Dentale. Allenatore: Corrent.

Udinese: Carnelos, Rossitto (72' Codutti), Cucchiaro, Maset, Castagnaviz, Rigo, Fedrizzi (57' Cum), Battistella, Ferla (72' Garbero), Palumbo (57' Ianesi), Pinzi (57' Pafundi). A disposizione: Piana, Del Fabro, Zuliani, Basha R., Basha S., Bruno. Allenatore: Moras.

Ammoniti: Bertini (HV), Battistella (U), Castagnaviz (U), Rigo (U)

Arbitro: Stefano Nicolini (Brescia). Assistenti: Giuseppe Lipari (Brescia) e Luca Feraboli (Brescia).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Primavera 1, rinviata Juventus-Empoli. Un'altra gara a forte rischio rinvio