Primavera 2A

[FINALE] - Primavera 2A, Hellas Verona-Cremonese 0-0: capolista bloccata, i grigiorossi interrompono la striscia vincente dei gialloblù

Primavera 2A, la cronaca live di Hellas Verona-Cremonese

Giacomo Mozzo
21.04.2021 00:30

Prosegue il programma dei recuperi del campionato Primavera 2. Per il Girone A, all'Antistadio Guido Tavellin di Verona va in scena la sfida tra Hellas e Cremonese, valevole per la quarta giornata e rinviata lo scorso ottobre. Curiosamente, tra le due formazioni è già andata in scena la gara di ritorno: il 27 marzo, i gialloblù espugnarono il campo dei lombardi, infliggendo loro la prima sconfitta stagionale. Quel giorno finì 2-1, con le reti decisive di Cancellieri e Bertini (Scaringi per i grigiorossi). La squadra di Nicola Corrent è vicinissima alla promozione in Primavera 1 e arriva all'appuntamento forte di dieci successi consecutivi in campionato, mentre i ragazzi di Elia Pavesi hanno un po' rallentato il ritmo dopo un avvio di stagione folgorante: per loro, infatti, una sola vittoria nelle ultime sette esibizioni. Si tratta dunque di una partita fondamentale per entrambe, un match di cui Mondo Primavera vi offrirà la consueta diretta testuale a partire dalle ore 15:00.

CRONACA:

90+4': FINISCE QUI! Hellas Verona-Cremonese finisce 0-0, un match poco spettacolare e molto bloccato, ravvivatosi un po' nel finale. L'Hellas interrompe il proprio ciclo di vittorie, ma mette un ulteriore mattoncino verso la promozione, mentre la Cremonese ottiene un buon punto e alimenta le proprie speranze playoff. E' tutto dall'Antistadio Guido Tavellin, un saluto e un ringraziamento da Giacomo Mozzo e a risentirci per i prossimi appuntamenti di Mondo Primavera.

90+4': PALO DI ELVIUS! Florio innesca il danese che parte in contropiede e calcia in diagonale con il sinistro. Scarduzio è battuto, ma la palla colpisce il palo e il match si chiude qui. 0-0.

90+2': Nella Cremonese, dentro Basso Ricci per Roncalli.

90+1': Grande giocata di Pierobon dentro l'area, ma il suo cross viene allontanato dalla difesa ospite.

90': Arace comanda 3 minuti di recupero.

86': Sostituzione anche per la Cremonese: entra Zoppi, esce Rancati.

85': Doppio cambio Hellas: Elvius e Florio sostituiscono Yeboah e Cancellieri.

82': Prima sostituzione anche per Pavesi: Niang al posto di Lauciello.

80': Ci prova Pierobon dal limite, ma la sua conclusione mancina termina lontana dai pali.

79': CLAMOROSO ERRORE DI YEBOAH! Jocic recupera palla su Ghisolfi e serve Cancellieri, che offre a Yeboah la palla del vantaggio. L'attaccante ghanese spara incredibilmente alto a tu per tu con Scarduzio.

77': Cancellieri riceve un bel pallone da Bragantini, ha spazio per calciare ma gli esce un sinistro telefonato, facilmente bloccato da Scarduzio.

73': Bernardi imbuca per Bragantini, il cui traversone basso viene allontanato da Ghisolfi.

69': Primi cambi della partita, li opera Corrent. Dentro Bragantini e Jocic, fuori Bertini e Turra.

61': Acella va al tiro da lontano. Conclusione potente ma centrale, nessun problema per Borghetto.

60': Cancellieri spinge Bernasconi e viene sanzionato con il giallo da Arace.

59': Lo stesso Cancellieri va alla battuta della punizione. Centrale per Scarduzio.

58': Cancellieri si invola in contropiede e viene atterrato da Acella. Il capitano della Cremonese è il primo ammonito della gara.

56': ANCORA CANCELLIERI! E ANCORA SCRADUZIO! Altra insidiosa punizione del numero 11, si oppone nuovamente l'estremo difensore grigiorosso.

52': Su un rilancio dalle retrovie, si addormenta un po' Scaringi e per poco Yeboah non ne approfitta. Scarduzio esce bene e l'azione sfuma.

50': Prova ad alzare la pressione l'Hellas, ma la Cremonese chiude bene gli spazi.

46': COMINCIATA LA RIPRESA AL TAVELLIN! Si riparte dallo 0-0.

45+1': Dopo un minuto di recupero, termina il primo tempo al Tavellin. 0-0 tra Verona e Cremonese, con una sola vera occasione da gol (Cancellieri al 1', bravo Scarduzio). A tra poco per la ripresa.

44': Azione avvolgente della Cremonese, con Lauciello che non riesce ad arrivare sul cross teso di Bernasconi.

40': Ultimi minuti della prima frazione di gioco, partita sempre molto bloccata.

36': Punizione di Cancellieri dai 25 metri: traiettoria interessante, ma Scarduzio non si fa sorprendere e respinge in corner.

31': Ancora Astrologo-Cancellieri: punizione del primo, improbabile colpo di tacco del secondo, che si perde sul fondo.

26': Combinazione tra ex Roma: Astrologo cerca Cancellieri, che però non riesce ad agganciare in area di rigore. Fatica a trovare spazi la formazione di Corrent.

23': CREMONESE VICINA AL GOL! Cross dalla trequarti sinistra di Bernasconi e colpo di testa di Rancati, con palla che termina di poco a lato. Squillo della squadra di Pavesi.

19': Malinteso tra i difensori grigiorossi, Yeboah fa partire un tiro-cross con il sinistro che attraversa tutta l'area di porta senza trovare giocatori gialloblù.

15': Siamo giunti al quarto d'ora, sempre 0-0 tra Verona e Cremonese. Dopo la fiammata iniziale di Cancellieri, l'Hellas fatica a costruire azioni pericolose. Ospiti che si difendono molto bene.

10': Roncalli lamenta un fallo da parte di Coppola e Calabrese, ma Arace concede solamente il corner.

5': Azione manovrata dei gialloblù, ma il servizio di Yeboah verso Pierobon è troppo lungo e Scarduzio può uscire.

1': SUBITO UNA GRANDE OCCASIONE PER IL VERONA! Astrologo va via in contropiede e serve Cancellieri, che rientra sul sinistro e calcia sul secondo palo. Ottima risposta di Scarduzio.

1': PARTITI! E' cominciato la sfida, primo pallone giocato dagli ospiti.

Squadre in campo all'Antistadio Tavellin, tutto pronto per Hellas Verona-Cremonese.

15:00: Calcio d'inizio del match posticipato alle ore 15:15.

 

IL TABELLINO DI HELLAS VERONA-CREMONESE

Marcatori:

Hellas Verona: Borghetto, Terracciano, Bernardi, Coppola, Astrologo, Calabrese, Bertini (69' Bragantini), Turra (69' Jocic), Yeboah (85' Elvius), Pierobon, Cancellieri (85' Florio). A disposizione: Patuzzo, Fornari, Bracelli, Ilie, Diaby, Nkosi Kansaku, Ferrarese, Squarzoni. Allenatore: Corrent

Cremonese: Scarduzio, Regazzetti, Arpini, Acella, Scaringi, Bernasconi, Bia, Lauciello (82' Niang), Rancati (86' Zoppi), Ghisolfi, Roncalli (90+2' Basso Ricci). A disposizione: De Bono, Agazzi, Battini, Ballarini, Berto, Valtulini, Grechi. Allenatore: Pavesi

Ammoniti: Acella (C), Cancellieri (HV)

Arbitro: Mario Davide Arace (Lugo di Romagna). Assistenti: Giorgio Lazzaroni (Udine) e Thomas Miniutti (Maniago).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 22^ giornata: Olzer e Prelec in doppia cifra, salgono anche Baldanzi e Raul Moro
Parma, c'è interesse per un giovane della Sammaurese