Generiche

Lega Pro Digital Collection, Ghirelli: " La C è importante per la crescita dei futuri giocatori della Nazionale"

Il Presidente della Lega Pro ha chiarito i punti-chiave della nuova iniziativa con Panini

08.02.2022 15:46

Come riportato da lacasadic.com alla conferenza di presentazione della Lega Pro Digital Collection Panini è intervenuto il Presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli, insieme al presidente AIC Umberto Calcagno e al Direttore Mercato Italia Panini Antonio Allegra, oltre ad alcuni dei volti-copertina di questa stagione di Serie C, tra cui Luca Moro (Catania) Tommaso Berti (Cesena) e Simone Ganz (Lecco). Il presidente interpellato sull'iniziativa, ha dichiarato: “grazie ad un mix tra radicamento e innovazione tecnologica, puntiamo a riaprire un canale comunicativo coi giovani, in modo che la Generazione Z possa tornare ad avere un rapporto sereno con il calcio e l'ambiente dello stadio. Con questo progetto vogliamo dare un futuro roseo allo sport più amato e seguito al mondo.” 

Ghirelli si è anche espresso sull'importanza della Serie C per il nostro calcio: “In sede ci sono i nomi di alcuni calciatori, tra cui Gianluca Zambrotta, che hanno vinto il mondiale partendo dalla C. Non dipende solo da noi questo traguardo, ma la crescita è importante per i giovani e per la Nazionale, altrimenti non si può far crescere il calcio.” 

Una collaborazione, quella sviluppata con Panini, che “può rilanciare la Lega Pro dopo la Pandemia”, ha concluso il presidente. Un' iniziativa ambiziosa, che punta al rilancio delle categorie minori del calcio italiano, troppo spesso considerate l'ultima ruota del carro e lasciate indietro dalle istituzioni; ma è anche un'iniziativa che punta su ciò che di più bello e primordiale ci possa essere nel calcio per i giovanissimi, ovvero vivere le emozioni dello stadio e ritornare a tifare.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Angeli: "Non penso alle big. L'obiettivo è dare il massimo per l'Imolese"