Youth League

Youth League, 5^ giornata: l'Inter si inguaia, il Liverpool annienta il Napoli

Il resoconto della 5^ giornata di Youth League

Simone Brianti
27.11.2019 17:20

Termina la 5^ giornata della Youth League con le partite disputate questo pomeriggio, in campo fra le altre anche le italiane Inter e Napoli. Tanti verdetti definitivi e anche diverse sorprese tra le escluse e quelle che invece superano il Girone. Fuori le big Chelsea e Barcellona a sorpresa, tutto ancora aperto per le prime posizioni del Girone dell'Inter. Nel Girone G Benfica e Lione a braccetto si guadagnano l'accesso agli ottavi: i portoghesi vincono contro il Lipsia, mentre il Lione perde in Russia ma poco importa perchè i francesi sono sicuri di passare. Nel Girone H giochi chiusi anche qui, con Ajax e Lille che avanzano approfittando anche della sconfitta del Chelsea contro il Valencia. 

L'INTER CADE SOTTO I COLPI DELL'URAGANO AGUIAR...

LA CRONACA DI SLAVIA PRAGA-INTER

L'Inter perde e complica i piani per la qualificazione dopo aver vinto le prime tre gare e convincendo tutti, ha raccolto due sconfitte nelle sfide contro Borussia Dortmund e Slavia Praga appunto. Oggi la squadra di mister Madonna è andata in vantaggio con Fonseca ma poi è caduta sotto i colpi di Aguiar e compagni che dilagano e calano il poker. Il Dortmund vince nell'altra sfida contro il Barcellona e si porta a quota nove insieme ai cechi e proprio i nerazzurri. 

DISFATTA NAPOLI IN INGHILTERRA: IL LIVERPOOL NE FA SETTE...

LA CRONACA DI LIVERPOOL-NAPOLI

Il Napoli non scende in campo nella penultima gara contro il Liverpool di Youth League, un risultato che rispecchia il momento buio dei partenopei. Il match è a senso unico e termina con la vittoria dei reds per 7-0. Una vera e proprioa disfatta per i ragazzi allenati da mister Baronio. Nell'altra sfida del Girone il Salisburgo vince contro il Genk e mantiene la testa della classifica, ora sarà decisiva l'ultima sfida contro gli inglesi per passare il turno. 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 10^ giornata: tutto invariato in vetta. Salgono Piccoli, Sene e Marginean
Liverpool-Napoli, le pagelle dei partenopei: Daniele e Senese tentano senza grandi risultati ad evitare il peggio