x

x

Il Lecce non è riuscito a difendere lo scudetto di Primavera 1 vinto lo scorso anno. Complice uno stravolgimento parziale della rosa, per lunghi tratti di questa stagione i salentini hanno lottato per le zone medio-basse di classifica, conquistando con qualche giornata d'anticipo la salvezza. Risultato che non cancella comunque l'ottimo lavoro portato avanti da Federico Coppitelli. Il futuro del tecnico potrebbe però essere lontano da Lecce.

INDICE

Lecce, Coppitelli ai saluti? La situazione

In questo due anni, Coppitelli ha raggiunto dei traguardi importanti. In primis lo scudetto del 2023, vinto in finale contro la Fiorentina di Aquilani. L'ex tecnico della Roma ha saputo però valorizzare anche diversi giovani interessanti: uno di questi è Patrick Dorgu, terzino che nell'ultima stagione ha trovato grande spazio in prima squadra. A 39 anni, Coppitelli potrebbe essere pronto per il salto definitivo nel calcio dei grandi. Secondo quanto riportato da Gianluca di Marzio, su di lui avrebbe messo gli occhi l' Osijek. Il direttore sportivo dei croati è José Boto, dirigente che ai tempi dello Shakhtar Donetsk ha lavorato con tecnici come Paulo Fonseca e Roberto De Zerbi. Il club, che milita nella massima serie croata, starebbe quindi monitorando la situazione dell'attuale allenatore della Primavera del Lecce. Per Coppitelli non si tratterebbe della prima esperienza in assoluto tra i professionisti, avendo allenato per pochi mesi nel 2019 l'Imolese in Serie C.

Lecce Coppitelli
Federico Coppitelli

La carriera di Federico Coppitelli

Nato a Roma, Coppitelli si è affacciato al calcio dei professionisti nel 2010, allenando il Frosinone U17. L'anno successivo passa alla Roma, vincendo con l'U17 sia il campionato che la Supercoppa. Dopo il ritorno al Frosinone nelle vesti di tecnico della Primavera, dal 2016 al 2019 e dal 2021 al 2022, guida l'U19 del Torino, alzando al cielo una Coppa Italia. Nel 2023, arriva la chiamata del Lecce, che decide di affidargli la panchina della Primavera. Nel 2023 è arrivato lo scudetto nel campionato di Primavera 1.

Camarda, è ufficiale: ecco il primo contratto con il Milan. Il comunicato
Italia Under 20, i convocati di Bollini per lo stage a Tirrenia