Primavera 3

Teramo-Fermana: le pagelle dei canarini: Santilli rapace, Danto è un muro

Le pagelle dei marchigiani

Luca Bergantini
15.05.2021 17:20

Fatone 6: Il Teramo gioca molto sui lanci lunghi, tiene alta la concentrazione e azzecca tutti gli interventi

Diouane 6: Con la spinta di Romanucci è costretto a giocare molto basso, ma sbaglia pochissimi interventi

Danto 6.5: Si fa trovare sempre pronto, la marcatura su Cvetkovs è semplicemente impeccabile 

Malara 6: Tiene bene la posizione e fa sentire il fisico. Leggermente impreciso in fase di possesso

Alteri 5.5: Il centrocampista marchigiano è molto frettoloso, ha poca pazienza anche in marcatura. Dall'89' Constantini S.V.

Del Rosso 6: Nel primo tempo un conclusione e poco più. Nella ripresa la prestazione cresce, diventando un fattore in fase difensiva. Dal 76' Tarulli S.V.

Ley 6: Spesso e volentieri la sua marcatura su Scipioni lascia a desiderare nel primo tempo. Nella ripresa prende il controllo del centrocampo e sbaglia poco

Marini 6.5: Il capitano gialloblù è attento e preciso in fase di non possesso. Nella ripresa sfiora il gol da lontanissimo

Sciamanda 6: Lotta molto con la difesa abruzzese, prezioso il suo apporto offensivo nel far salire la squadra. Può poco altro contro la fisica difesa abruzzese Dal 70' De Carolis 6: Due accelerate in contropiede impensieriscono non poco i diavoli, ma non riesce a pungere come dovrebbe

Santilli 6.5: Sfiora l'eurogol dopo 5 minuti a seguito di un errore del portiere avversario. Nel secondo tempo però non sbaglia, e sul secondo errore trafigge i biancorossi consegnando la vittoria ai canarini. Dall' 89' Germani S.V.

De Dominicis 6: I pochi palloni che gestisce nel primo tempo finiscono tutti in maniera precisa tra i piedi dei suoi compagni. Maggiormente impreciso nella ripresa, ma prestazione ampiamente sufficiente

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Spal-Milan, le pagelle dei rossoneri: Mionic impressionante, Oddi inarrestabile