Foto di Andrea Stella
Lecce

Bologna-Lecce, le pagelle dei giallorossi: Gonzalez instancabile, Borbei disastroso

Le pagelle dei salentini

17.02.2022 15:16

Borbei 3: Brutta uscita al 3' di gioco e rosso che non giova alla formazione giallorossa che rimane in 10 fin dalle prime battute

Lemmens 6.5: Partita di attesa, cerca di non lasciare molto campo ad Annan e ripartire quando può. Ci prova fino alla fine sfiorando anche la rete del pareggio

Hasic 6.5: Tiene botta ed evita eventuali complicazioni chiudendo diverse azioni

Pascalau 6: Regge in difesa con il compagno

Nizet 6.5: Molto attivo sull'out mancino, prova a cercare spazi ma è sempre chiuso. Prova diversi traversoni in avanti ma non sempre trova qualcuno

Macrì 6: Cerca di mantenere in piedi il centrocampo, anche con lo spostamento di Gonzalez, e aggredire gli avversari per recuperare palloni e far ripartire i suoi                     (dal 61' Johannsson 6: Entra per dare una mano alla squadra e provare a reagire)

Gonzalez 7: Il più propositivo dei giallorossi, è costretto a coprire un doppio ruolo fungendo sia da centrocampista che da attaccante per colmare il vuoto lasciato dall'uscita di Oltremarini. Praticamente si fa trovare dappertutto lottando in ogni occasione.

Vulturar 6: Si dedica soprattutto a portare pressione agli avversari agendo nelle retrovie

Daka 5: Si vede decisamente poco rispetto alle ultime apparizioni, sul finale poi riceve anche un espulsione lasciando la squadra addirittura in 9

Oltremarini S.v.:  Dopo soli 3' cede il posto al secondo portiere Bufano dopo l'espulsione rifilata a Borbei          (dal 3' Bufano 6.5: Entra in una situazione critica e prende un gol su cui poco può fare, si accende con il passare del tempo e nega più occasioni ai padroni di casa, anche se spesso la presa lascia a desiderare.)

Salomaa 6: Scende spesso ad aiutare la retroguardia, in avanti si vede decisamente poco e senza graffiare.          (dal 81' Been S.v.)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Hellas Verona-Spal, le pagelle degli estensi: Boccia entra e la svolta, bravo Orfei a sfruttare l'occasione