Hellas Verona

Hellas Verona, Corrent a cuore aperto: "Il percorso in Coppa Italia motivo di orgoglio"

Il tecnico della Primavera gialloblù si racconta in un'intervista rilasciata al Giornale L'Arena

Giacomo Mozzo
02.01.2021 15:20

Fonte FOTO: Foto Express

Nicola Corrent a 360 gradi. In un'intervista rilasciata al quotidiano veronese L'Arena, il mister della Primavera dell'Hellas Verona ha parlato delle emozioni vissute in questo strano 2020 e degli obiettivi per l'anno appena cominciato, in vista della ripresa del campionato in programma il prossimo 16 gennaio contro l'Udinese.

LA RIPRESA «Riprendiamo dopo una sosta molto lunga, durante la quale abbiamo continuato ad allenarci con partecipazione e dedizione. Sarà un campionato molto equilibrato, ma penso anche che alla lunga usciranno i valori delle squadre più forti.»

LA SCORSA STAGIONE «Sono molto contento della scorsa annata. La squadra ha ben assimilato i miei principi e concetti di gioco, e questo è gratificante. La più grande emozione è costituita dalla doppia sfida di Coppa Italia contro la Roma, con l'approdo alla finalissima. Il percorso in Coppa è stato motivo di grande orgoglio per la squadra e la società.»

DELUSIONI «Avrei voluto vincere la finale contro la Fiorentina. Inoltre, la sospensione del campionato scorso ha lasciato l'amaro in bocca.»

OBIETTIVI «Vogliamo continuare il percorso di crescita intrapreso l'anno scorso, giocandoci le nostre carte. La squadra è partita bene, sia in campionato che in Coppa, e non vediamo l'ora di riprendere.»

 

NON PERDERTI TUTTE LE NEWS DI MERCATO

Calciomercato, tutte le news a portata di click: segui gli aggiornamenti
Venezia, possibile prestito in serie C per un giovane